Attività > Turismo

Accogliere, ascoltare, informare. Organizzare i punti di accoglienza turistici per la prossima stagione

I punti di accoglienza e informazione delle Aziende per il Turismo hanno una grande importanza per il turismo territoriale. Rappresentano infatti il punto di contatto diretto tra l'ambito e gli ospiti, il luogo dove i turisti cercano informazioni, consigli, idee per arricchire l'esperienza di vacanza.
È importante che il personale di front office sia adeguatamente preparato a fornire informazioni precise sulle opportunità territoriali, ma anche a porsi in modo appropriato, esercitando un ascolto attivo, per meglio soddisfare le richieste del visitatore. 

La prossima stagione estiva vedrà la riapertura del turismo dopo i mesi di chiusura dovuta all'emergenza sanitaria e le aspettative, le esigenze, i comportamenti del visitatore saranno profondamente condizionati dai mesi passati.
Per gli addetti all'accoglienza è molto importante avere piena consapevolezza degli impatti della pandemia sul modo di viaggiare e sui comportamenti dei visitatori, per adeguare lo stile relazionale e comunicativo ai turisti e organizzare in modo più efficace l'accoglienza.

Obiettivi

Il percorso si articola in due incontri.

Il primo incontro ha l'obiettivo di prepararsi ad accogliere il turista della prossima stagione attraverso una mappatura delle possibili aspettative, dei comportamenti delle richieste dei visitatori. L'incontro ha carattere interattivo e laboratoriale e valorizzerà l'esperienza professionale dei partecipanti.

Il secondo incontro è finalizzato a definire un vademecum comportamentale per la gestione evoluta della relazione di accoglienza del visitatore. A partire da quanto osservato nel primo incontro, il gruppo di partecipanti elaborerà un breve elenco di punti per gestire in modo corretto il rapporto con il visitatore, affrontare eventuali situazioni problematiche, assistere l'ospite nel creare la migliore esperienza di visita possibile, garantire pienamente la sicurezza ella visita nei punti di informazione.

Articolazione e contenuti

Il percorso ha già concluso con successo le prime due edizioni. Visto l'alto numero di richieste è stata programmata una terza edizione nelle seguenti date e orari:

 1° Incontro | Prepararsi alla prossima stagione turistica: chi saranno i clienti, che aspettative avranno, come accoglierli
  • 25 giugno 2021 9.30-12.00 
2° incontro | Un decalogo per l'accoglienza in tempo di pandemia: gestire la relazione con il cliente in termini evolutivi
  •  2 luglio 2021 9.30-12.00 

 

Destinatari

Il percorso si rivolge ad addetti del front office delle Aziende per il Turismo del Trentino.

In considerazione del carattere laboratoriale del percorso, si prevede un numero massimo di iscritti pari a 25 persone.

Durata

Il percorso prevede due incontri, della durata di 2.30 ore ciascuna, per dare la possibilità ad un buon numero di partecipanti di intervenire e di contenere al contempo la numerosità dei gruppi, per una migliore esperienza formativa.

 

Docenti

Il percorso formativo sarà condotto dalla dott.ssa Emanuela Chemolli, esperta di formazione manageriale, competenze relazionali, motivazione e leadership.

Modalità di iscrizione

Iscrizione online da questa pagina.