Attività > Cultura

CULTURE TALKS 2021
Cultura per lo sviluppo sostenibile | Educazione e sviluppo umano per comunità sostenibili

Articolazione e contenuti

L'incontro Educazione e sviluppo umano per comunità sostenibili mira ad indagare le relazioni tra le dinamiche di sviluppo sostenibile e i processi di educazione, attraverso un approccio olistico che pone al centro della riflessione gli elementi fondamentali da tenere in considerazione quando si affronta il concetto di sviluppo sostenibile in relazione a quello dello sviluppo umano e di comunità. L'obiettivo è la riflessione rispetto alle dinamiche che intercorrono tra i processi di educazione e l'influenza che questi possono avere nel supportare uno sviluppo sostenibile dal punto di vista ambientale, sociale e culturale.

Interventi:

Per un approccio educativo allo sviluppo umano sostenibile

Agostino Portera, docente e Direttore del Centro Studi Interculturali dell'Università di Verona e Presidente del Corso di Laurea in Scienze dell'Educazione

Educazione e ambiente. Promuovere lo sviluppo umano per nutrire il pianeta

Sara Bornatici, docente a contratto di Pedagogia dell'ambiente, Università Cattolica del Sacro Cuore

Educazione al patrimonio: processi di partecipazione, confronto e interpretazione

Valeria Pica, Coordinatrice della Commissione Educazione e mediazione di ICOM Italia

Modera l'incontro: 
Michele Lanzinger, Direttore MUSE Trento

Iscrizione online obbligatoria entro il 13 aprile 2021.
Agli iscritti saranno successivamente inviate le modalità per accedere e partecipare al webinar.

L'iniziativa è riconosciuta ai fini del diritto/dovere di assolvimento all'obbligo di aggiornamento dei docenti previsto dai vigenti accordi contrattuali del comparto scuola.

 


CULTURE TALKS. Cultura per lo sviluppo sostenibile

Tra i Sustainable Development Goals (SDG) dell'Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, pubblicati nel 2015, non compare alcun obiettivo riguardante esplicitamente la cultura, ma ciò non significa che questa non sia presente, in maniera indiretta e traversale, in molti GOAL identificati nel documento. Nel 2019 UNESCO ha pubblicato il documento "Culture 2030 Indicators", che ha evidenziato chiaramente che i fattori culturali sono tutt'altro che trascurabili, influendo infatti su 14 dei 17 SDG (obiettivi) proposti dall'Agenda.

 


PER APPROFONDIMENTI:

Agenda ONU 2030
Obiettivo - GOAL 4
UNESCO Culture 2030 Indicators