Attività > Certificazione Territoriale Familiare

FaD - Dati nel Family Audit

Nell'ambito della certificazione Family Audit, l'Agenzia per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili prevede una raccolta sistematica dei dati riferiti al personale occupato nelle organizzazioni certificate mettendo a disposizione degli attori coinvolti nel processo di certificazione Family Audit, strumenti utili ad analizzare, monitorare e valutare l'intero processo di certificazione.

Tra gli strumenti della certificazione Family Audit, troviamo il Modello di rilevazione dati dei lavoratori dipendenti e non dipendenti che viene compilato dalle organizzazioni aderenti allo standard.

Attraverso le elaborazioni prodotte a partire dai Modelli di rilevazione dati delle organizzazioni, tramite un sistema informatico ad hoc, vengono prodotte le sintesi numeriche e le sintesi grafiche, messe a disposizione delle organizzazioni affinché le stesse possano individuare e costruire una propria traiettoria di miglioramento personalizzata e verificare il proprio posizionamento rispetto alle altre organizzazioni che partecipano alla certificazione Family Audit.

Articolazione e contenuti

Il modulo è suddiviso in 3 sezioni da fruire in successione:

  1. Importanza dei dati nel Family Audit
  2. Strumenti di analisi e di valutazione del Family Audit
  3. Compilazione Modello rilevazione dati

Una volta visionate le 3 sezioni che compongono il modulo è possibile accedere ad un test di autovalutazione finale, utile per verificare quanto appreso. Il test non costituisce uno sbarramento al superamento del modulo.

Destinatari

La formazione è destinata ai referenti interni dell'Audit, ai consulenti e ai valutatori Family Audit.

Durata

Il modulo ha una durata di circa 1 ora.

Modalità di iscrizione

Apertura iscrizioni: dal 15 giugno al 6 luglio 2021
Periodo di fruizione: dal 7 luglio al 30 settembre 2021