Attività > Formazione permanente

Formazione dei lavoratori - modulo specifico (fad/aula)

Obiettivi

Fornire ai lavoratori una formazione adeguata in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e in merito ai rischi specifici come previsto dall'art. 37 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e dall'Accordo di Conferenza Stato Regioni n. 221/2011.

Articolazione e contenuti

I contenuti tengono conto di quanto previsto dall'Accordo di Conferenza Stato Regioni n. 221/2011.
Vengono individuate tre tipologie di attività formative in base al settore di appartenenza e della specificità del rischio: rischio basso, rischio medio e rischio alto.
La trattazione dei rischi sopra indicati viene declinata secondo la loro effettiva presenza nel settore di appartenenza e subordinata alla valutazione dei rischi effettuata dal datore di lavoro.

Obbligo di frequenza: 90% delle ore del corso

Destinatari

Tutto il personale che non ha ricevuto la formazione prevista dal D.Lgs. n. 81/2008, con particolare attenzione ai neoassunti e coloro i quali devono integrare la formazione generale.

Durata

In base alla classificazione dei settori di rischio (individuazione macrocategorie di rischio e corrispondenze ATECO 2002-2007):

SI.2402 RISCHIO BASSO (in modalità Formazione a Distanza): 4 ore
SI.2403 RISCHIO MEDIO: 8 ore
SI.2404 RISCHIO ALTO: 12 ore

Ulteriori informazioni

Per le indicazioni relative all'appartenenza dei lavoratori ai gruppi sopra descritti ciascuna Struttura potrà rivolgersi ai propri Responsabili dei Servizi di Prevenzione e Protezione.

Per le categorie di lavoratori esposti a rischio medio e alto sarà inoltre possibile personalizzare al meglio l'attività formativa indicando la tipologia di rischio o di rischi specifici che caratterizzano la mansione, così come previsto nei titoli specifici del D.Lgs 81/2008 (movimentazione manuale dei carichi, agenti fisici, sostanze pericolose, agenti biologici o altri rischi non compresi nel presente piano). La formazione potrà dunque essere erogata in più moduli formativi su tipologie di rischi differenti.

In fase di iscrizione è richiesto di indicare, nel campo note predisposto, il personale sprovvisto di postazione informatica o impossibilitato alla fruizione in modalità Formazione a Distanza

Riferimenti a obiettivi Agenda 2030 e SproSS

  • Agenda 2030: Goal 8: Lavoro dignitoso e crescita economica
  • SproSS: Per un Trentino più intelligente

Pre-requisiti

Aver fruito del “modulo generale”

Attestazione

L’attestato di frequenza viene rilasciato previo superamento della prova di verifica obbligatoria in base all’Accordo di Conferenza Stato Regioni n. 128/2016 per la formazione a distanza