Attività > Cultura

Giornata dei Musei dell'Euregio | Euregio Museumstag

Ogni anno, da dieci anni, gli esperti del Tirolo, dell'Alto Adige e del Trentino si incontrano in occasione dell'annuale Giornata dei musei dell'Euregio per discutere degli attuali sviluppi nel settore museale.

Nel 2020, a causa della pandemia COVID-19, l'iniziativa ha assunto una formula diversa rispetto agli anni precedenti: da un'unica giornata aperta a contributi e riflessioni, la Giornata dei Musei dell'Euregio | Euregio Museumstag ha assunto la forma di un percorso che prevede più appuntamenti, tra loro diversificati, e un putput preciso: la definizione di un documento/manifesto condiviso a livello inter-regionale, in cui siano espresse le riflessioni legate al ruolo degli enti museali nel supporto allo sviluppo sostenibile dell'Agenda ONU 2030.

Il 19 novembre 2020 si è svolto il primo incontro in plenaria, durante il quale sono stati forniti gli elementi utili a comprendere il percorso, e sono stati identificati i temi principali oggetto di riflessione: partendo dagli input forniti dai relatori esperti Luca Dal Pozzolo e Anja Grebe, si sono formati quattro gruppi di lavoro tematici inter-territoriali, ognuno dei quali porterà avanti un percorso partecipativo per raccogliere e dare corpo alle riflessioni su un tema specifico. Le quattro tematiche scelte, una per ogni gruppo di lavoro, corrispondono ai quattro indicatori identificati da UNESCO nel 2019 nel documento "Culture 2030 Indicators":

  • Ambiente e resilienza, coordinato da Alessandra Tiddia (Mart)
  • Prosperità e sostentamento, coordinato da Rosanna Dematté (Tiroler Landesmuseum)
  • Conoscenza e competenza, coordinato da Francesco Frizzera (Museo Storico Italiano della Guerra di Rovereto)
  • Inclusione e partecipazione, coordinato da Ariane Karbe (curatrice indipendente)

Il processo prevede un secondo momento di riflessione plenaria il 26 febbraio 2021, in cui i quattro gruppi di lavoro esporranno i risultati raggiunti fino a quel momento.

Si procederà poi alla creazione del documento finale attraverso un motodo collegiale e condiviso: il documento sarà il risultato di un lavoro partecipativo, che raccoglie le riflessioni dei quattro gruppi di lavoro.

Il 30 aprile 2021 è previsto l'incontro conclusivo, in cui verrà presentato il documento finale, che sarà poi riportato alle parti politiche delle tre regioni. 


PER APPROFONDIMENTI:

Alla pagina ufficiale del progetto è possibile visualizzare le registrazioni di alcuni interventi delle sessioni plenarie.

Agenda ONU 2030

UNESCO Culture 2030 Indicators