Attività > Paesaggio

Giornata Europea del Paesaggio. XIV edizione. Scopriamo il paesaggio con gli ecomusei

La cura del paesaggio come pratica di cittadinanza attiva

Progetto di formazione-intervento per le Scuole primarie dei territori degli ecomusei del Trentino

La Rete degli Ecomusei del Trentino promuove dal 2007, in sintonia con i principi espressi dalla Convenzione Europea del Paesaggio, la Giornata Europea del Paesaggio. Il progetto Scopriamo il paesaggio con gli ecomusei risponde all'esigenza di consolidare e dare continuità alle riflessioni ed esperienze maturate in questi anni rafforzando la collaborazione con altre due istituzioni che in Trentino si occupano di promuovere una cultura diffusa del paesaggio: tsm|step Scuola per il Governo del Territorio e del Paesaggio e il MUSE Museo delle Scienze di Trento.

La scuola è l'ambito privilegiato per promuovere una cultura diffusa del paesaggio in quanto permette di lavorare attraverso gli studenti ed una buona parte delle comunità. I Piani di Studio Provinciali considerano il paesaggio, la biodiversità e la sostenibilità temi fondamentali e trasversali alle discipline curricolari e invitano i docenti a tessere relazioni con il proprio territorio e con gli enti che vi operano, a favore di una maggior conoscenza, sensibilizzazione e consapevolezza da parte delle nuove generazioni nei confronti dei paesaggi e della loro storia.

Scopriamo il paesaggio con gli ecomusei prevede la creazione di un pacchetto didattico che verrà declinato nelle singole realtà della Rete degli Ecomusei del Trentino: gli ecomusei, in collaborazione con gli insegnanti e le comunità locali e con il supporto metodologico e didattico di tsm|step e MUSE, proporranno dei laboratori intergenerazionali sull'educazione al paesaggio e alla cittadinanza.

Obiettivi

Gli obiettivi del progetto sono:

  • riconnettere le nuove generazioni al paesaggio locale, ovvero al loro contesto di vita quotidiano, promuovendo l'appartenenza ad una comunità. Le attività didattiche propongono momenti di scoperta e conoscenza degli aspetti ambientali, storico-culturali e sociali del territorio e di scambio con la comunità locale, per affermare una “cultura del paesaggio” contro lo “spaesamento generazionale;
  • instaurare un dialogo continuo tra scuola, ecomusei e comunità locali sul paesaggio inteso come tema per l'educazione alla cittadinanza relazione tra elementi culturali e naturali e come “spazio di vita”;
  • sperimentare un pacchetto didattico comune per tutti gli ecomusei del Trentino al fine di poterlo inserire a partire dall'a.s. 2022-23 nell'offerta didattica a lungo termine;
  • consolidare l'approccio didattico basato sulla co-progettazione scuola-ecomusei con il coinvolgimento della comunità locale (associazioni, enti, singoli cittadini) quale occasione di crescita personale e relazionale dei ragazzi;
  • condividere i valori del paesaggio locale con il mondo della scuola, incubatore dei nuovi contesti sociali-multietnici e palestra per i cittadini di domani;
  • progettare momenti di restituzione delle esperienze maturate nel corso dell'anno scolastico, da realizzare nell'ambito della Giornata Europea del Paesaggio 2022 (XV edizione).

Metodologia

Un metodo di lavoro e dei materiali condivisi costituiscono l'impostazione di base della proposta didattica, che verrà poi declinata a seconda del contesto geografico, delle tematiche proprie di ogni ecomuseo di riferimento, degli attori della comunità coinvolti. I laboratori

Articolazione e contenuti

Progettazione (gennaio-marzo 2021)
  • Progettazione dell'iniziativa da parte del gruppo di lavoro
  • Presentazione dell'iniziativa ai referenti degli ecomusei
Formazione (aprile-maggio 2021)
  • Giornata di formazione Scopriamo il paesaggio con gli ecomusei rivolta ai referenti e agli operatori ecomuseali in partnership con tsm|step (22 aprile 2021)
  • Percorso di formazione per i docenti Tè degli insegnanti. PAESAGGI DI COMUNITÀ. Educazione al paesaggio, educazione alla cittadinanza in partnership con tsm|step e il MUSE (5 e 19 maggio 2021)
Sperimentazione (maggio 2021-maggio 2022)
  • Attivazione dei gruppi di lavoro locali (uno per ogni ecomuseo coinvolto) per l'elaborazione dei pacchetti didattici da proporre a ciascuno territorio.
  • Incontro tra ciascuno dei nove ecomusei e il comitato d'indirizzo del progetto.
  • Presentazione da parte di ciascuno ecomuseo della proposta laboratoriale agli insegnanti del proprio territorio.
  • Avvio dei progetti sperimentali nelle scuole primarie dei territori degli ecomusei (a.s. 2021-2022).
  • Azioni di supporto da parte del gruppo di lavoro del progetto agli ecomusei per l'attuazione dei laboratori nei propri territori.
Diffusione e valutazione (aprile-settembre 2022)
  • Presentazioni dei progetti sviluppati dalle scuole alle comunità degli ecomusei nell'ambito della Giornata Europea del Paesaggio 2022.
  • Verifica e valutazione del progetto.
  • Diffusione dei materiali sul sito internet del progetto.

Destinatari

Le attività sono dedicate in particolare alle classi IV e V delle scuole primarie e alle comunità dei territori degli ecomusei.

Team di lavoro

Il progetto Scopriamo il paesaggio con gli ecomusei è sviluppato attraverso una partnership tra la Rete degli Ecomusei Trentini, gli ecomusei del Trentino, la tsm|step Scuola per il Governo del Territorio e del Paesaggio e il MUSE-Museo delle Scienze di Trento.

Supervisione Scientifica e metodologica
Luca Mori, Filosofo e formatore, supervisore scientifico e metodologico del Progetto

Comitato di indirizzo
Maria Bertolini, MUSE-Museo delle Scienze di Trento
Lara Casagrande, Ecomuseo Argentario
Maddalena Natalicchio, Rete degli Ecomusei del Trentino
Ilaria Perusin, tsm|step Scuola per il Governo del Territorio e del Paesaggio
Emanuela Schir, Componente del Comitato di Indirizzo del progetto
Adriana Stefani, Rete degli Ecomusei del Trentino

Il progetto è realizzato con il contributo della Fondazione Caritro.