Attività > Relazioni e politiche di lavoro

Il settore edile. Gli ammortizzatori ordinari e straordinari (per Fillea, Filca e Feneal)

Articolazione e contenuti

Il momento formativo nasce dalla necessità delle categorie del settore edile, Fillea, Filca e Feneal, di approfondire le tematiche legate agli ammortizzatori sociali e alla loro regolamentazione, oltre che, più in generale, alle condizioni di lavoro e di vita nel settore.

Destinatari

Obiettivo della formazione è quindi fornire dettagliate indicazioni ai funzionari, agli operatori e ai delegati Fillea, Filca e Feneal.

Contenuti

Il corso è suddiviso in tre incontri:

17 marzo 2014
ore 9.00-13.00
Analisi dell'Istituto della Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria nell'Industria e nel settore dell'edilizia con particolare attenzione alla gestione degli aspetti operativi.
Analisi della CIGS (per crisi, per evento improvviso ed imprevisto, per riorganizzazione, per cessazione, per procedura concorsuale): comparazione dei diversi strumenti, condizioni per la richiesta, procedure operative. Il contratto di solidarietà difensivo in alternativa alla procedura di licenziamento
Carlo Benedetti, Consulente del Lavoro di Trento
Il contratto di solidarietà espansivo e la staffetta generazionale
Alessandra Rosani, Agenzia del Lavoro, Provincia autonoma di Trento

24 marzo 2014
ore 14.00-17.30
Presentazione dei principali dati relativi al fenomeno migratorio: lavoro e lavoratori stranieri.
Serena Piovesan, Area Ricerche Cinformi di Trento
Presentazione del libro “Vite in cantiere. Migrazioni e lavoro dei rumeni in Italia” di Domenico Perrotta.
Il volume è il frutto di una "osservazione partecipante coperta". Lavorando per alcuni mesi, senza svelare la propria identità di ricercatore, in un cantiere edile assieme a muratori e manovali rumeni e di altre nazionalità (pakistani, tunisini, italiani), l'autore ha potuto osservare senza filtri i rapporti (tra connazionali, con gli altri colleghi, con gli imprenditori) e la disposizione dei rumeni verso il lavoro e la vita in Italia. 
Domenico Perrotta, Università di Bergamo
Presentazione della tesi di dottorato “L'imprenditoria cinese in Italia. Due casi studio: la ristorazione cinese a Milano e il distretto del porfido a Trento” di Nicoletta Bressan.
Il lavoro di ricerca è incentrato sullo studio dell'imprenditoria cinese in Italia e nasce dalla domanda di ricerca: “Come la presenza cinese è diventata economicamente rilevante in Italia sviluppando un'imprenditoria diffusa a livello locale?”.
Il distretto industriale è l'espressione di un contesto produttivo tradizionale dell'economia trentina. Pertanto, è interessante porre l'attenzione su quali siano state le motivazioni e le dinamiche che hanno accompagnato l'entrata dei migranti cinesi in questo contesto. 
Nicoletta Bressan, Università degli Studi di Trento

APERTO ANCHE AI NON ISCRITTI AL CORSO.

Gli interventi saranno coordinati da Andrea Cagol, Area Comunicazione Cinformi di Trento, che si occuperà inoltre di presentare i servizi offerti dal Centro.

Il pomeriggio è organizzato in collaborazione con Cinformi - Centro informativo per l'immigrazione.

8 aprile 2014
ore 9.00-13.00
Gli ammortizzatori straordinari: CIGS e contratto di solidarietà difensivo
La cassa integrazione guadagni straordinaria

  • Disciplina di riferimento
  • Ambito di applicazione
  • Cause integrabili: per crisi, per cessazione, per riorganizzazione, riconversione e ristrutturazione, per procedura concorsuale
  • Procedura per la concessione e durata
  • Il trattamento di integrazione salariale
  • Compatibilità fra i diversi ammortizzatori

Il contratto di solidarietà difensivo

  • Disciplina di riferimento
  • Ambito di applicazione
  • Procedura per la concessione
  • Articolazione della riduzione di orario e durata del contratto
  • Trattamento economico per i lavoratori e costi per le imprese