Attività > Scuola Trentina della Pietra a Secco

''Inter Lapides'' presentato al nuovo RAM|Rovereto archivi memoria

La storica “Rassegna internazionale del cinema archeologico” di Rovereto, dopo 32 fortunate edizioni, si rinnova e diventa RAM|Rovereto Archivi e Memoria, allargando i suoi temi di indagine dal campo specificamente archeologico a quelli della tutela e della valorizzazione del patrimonio culturale materiale e immateriale.

In questo ripensato palcoscenico culturale, all'interno della categoria “l'Italia si racconta”, viene proposta la prima italiana di “Inter Lapides”, un film di Renato Stedile e Antonio Sarzo. Il documentario, prodotto da Betlar production, tsm|Accademia della Montagna e Scuola Trentina della Pietra a Secco, approfondisce le funzioni naturalistiche, ecologiche e ambientali dell'arte della pietra a secco, una tecnica costruttiva antica e affascinante, inserita nel 2018 tra i beni immateriali del Patrimonio Mondiale dell'Umanità. Il film verrà proiettato il giorno 17 ottobre alle ore 10.00.

I film in concorso saranno disponibili online, attraverso la piattaforma del festival, fruibile gratuitamente previa registrazione dal sito www.ramfilmfestival.it.