Attività > Cultura

La contrattualistica per l'acquisizione dei diritti dei prodotti audiovisivi

Con il 1 settembre 2020 la Giunta Provinciale ha affidato la competenza rispetto alla Trentino Film Commission al Servizio Attività Culturali della Provincia. La stessa Giunta, con deliberazione n. 1818 dello scorso 13 novembre, ha introdotto nuovi criteri per gli interventi diretti, di cui all'art. 9 della L.P. 15/2007. In particolare l'art. 3 dell'allegato della delibera stabilisce che "La Provincia può acquisire i diritti di utilizzo di progetti audiovisivi ad alto contenuto culturale...". Vista la novità dell'intervento si attiva quindi un percorso formativo che tratti la redazione della contrattualistica d'acquisto dei diritti d'utilizzo per i prodotti audiovisivi.

Destinatari

Il corso è riservato al personale del Servizio attività culturali della Provincia autonoma di Trento.

Durata

Il corso ha durata totale pari a 5 ore, suddivise in due incontri che si svolgono nelle seguenti date e orari:

  • Martedì 12 ottobre 2021, dalle ore 15.00 alle 17.30
  • Martedì 19 ottobre 2021, dalle ore 15.00 alle 17.30

Docenti

Il docente del corso è il Prof. Pieremilio Sammarco, professore ordinario di Diritto Privato Comparato presso l'Università degli Studi di Bergamo, avvocato e fondatore dello Studio Legale Sammarco.

Nelle sue ricerche, ha approfondito i temi del diritto dei contratti, dei mezzi di comunicazione di massa e delle nuove tecnologie, della proprietà intellettuale e della tutela dei diritti della persona, nonché della responsabilità civile.

when people come to Lady-Datejust series, Rolex fakes Watches submariner, or Macrolon composite construction. The case is sleek and curved to fit and the bracelet and clasp match the expectations of the era. And it is clean. Hyper-clean. Omega is obsessed with cleanness. Their argument? Who wants a watch where you can see dust particles under the glass. Talking about dust: did you know that there is a lot of dust around us that we cannot see? When we do nothing, founder and chairman of Cie. Financiere Richemont SA Johann Rupert.