Attività > Certificazione Territoriale Familiare

LA RESILIENZA DELLE FAMIGLIE TRENTINE - Piccole e grandi strategie per affrontare la pandemia - Valsugana e Tesino

Articolazione e contenuti

Far parte di un Distretto famiglia vuol dire partecipare a un nuovo senso di comunità: una comunità che respira ogni giorno la dimensione di collaborazione, di opportunità e di rilancio delle proprie attività rivolte al benessere della collettività. Anche durante l'emergenza Covid-19 abbiamo visto un territorio che riesce a mantenere forti i legami e a crearne di nuovi. A continuazione del nostro percorso mercoledì 24 giugno alle 11.00 il Distretto Valsugana e Tesino ci racconterà le esperienze messe in campo in questo periodo.

I Distretti sono oggi più che mai soggetti attivi e propulsivi in quanto attivatore e manutentori di reti e legami territoriali. In particolare verso i soggetti che in questo momento sono il centro vitale della società: le famiglie. In questi incontri online vogliamo proporre una modalità di narrazione nei quali la rete del Distretto famiglia e dei Comuni trentini Amici della famiglia diventa protagonista: perché parlare di famiglia fa bene e fare delle cose per le famiglie è ancora meglio.

Al webinar di mercoledì 24 giugno interverranno Stefania Viola referente tecnico del Distretto famiglia Valsugana e Tesino, Giuliana Gilli coordinatrice istituzionale del Distretto e vicepresidente della Comunità di Valle, Mirko Montibeller, sindaco di Roncegno Terme, comune in cui nel 2006 è "nato" il distretto Famiglia Valsugana e Tesino, un rappresentante della Cooperativa AM.IC.A, Marta Baldessari del Museo degli Strumenti Musicali Popolari, Paola Pisoni, presidente della Forum delle associazioni familiari del Trentino, Luciano Malfer dirigente dell'Agenzia per la famiglia.