Attività > Unesco

Le Dolomiti. Patrimonio mondiale UNESCO. Percorso didattico per le scuole di Primiero

In occasione della presenza della mostra didattica itinerante “Le Dolomiti Patrimonio Mondiale. Fenomeni geologici e paesaggi umani” al Centro Civico di Mezzano la Tsm|step Scuola per il Governo del Territorio e del Paesaggio, in collaborazione con il Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino, si è rivolta alle Scuole Secondarie di Primo Grado di Primiero con un percorso didattico che si svilupperà attraverso due dispositivi concatenati e consequenziali:

  • una passeggiata patrimoniale di avvicinamento alla mostra a partire dalla scuola fino alla sede della mostra durante la quale si analizzerà il paesaggio umano in ambiente dolomitico ed gli elementi geomorfologici.

  • la visita guidata alla mostra didattica itinerante "Le Dolomiti. Patrimonio Mondiale UNESCO. Fenomeni geologici e paesaggi umani allestita a Mezzano", presso il Tabià de la Gèma a Mezzano.

 

Le date di uscita previste sono:

  • 10 novembre - Scuola Secondaria di Primo grado "Istituto Salesiano Santa Croce", classe prima

  • 17 novembre - Scuola Secondaria di Primo grado "IC Primiero" sede di Mezzano, classi terza B e terza C

  • 24 novembre - Scuola Secondaria di Primo grado "IC Primiero" sede di Canal San Bovo, classi terza A e terza B

  • 15 dicembre - Scuola Secondaria di Primo grado "IC Primiero" sede di Mezzano, classe terza A

La mostra è un progetto promosso dalla “Rete della Formazione e della Ricerca Scientifica” della Fondazione Dolomiti Dolomiten Dolomites Dolomitis UNESCO attraverso Tsm|step Scuola per il Governo del Territorio e del Paesaggio, che si propone di illustrare i caratteri dei paesaggi delle Dolomiti e le principali sfide poste dal Bene presentando un'originale introduzione alla conoscenza di queste straordinarie montagne e promuovendo un modello comunicativo rivolto in particolare alle giovani generazioni che coniuga l'educazione al paesaggio, all'ambiente e al territorio con la formazione alla cittadinanza.