Iscrizioni chiuse
Attività > Certificazione Territoriale Familiare

Le interviste ai lavoratori nella attività di auditing della certificazione Family Audit

Nell'ambito dell'auditing per le verifiche annuali i valutatori e le valutatrici Family Audit raccolgono evidenze di tipo qualitativo attraverso interviste ai lavoratori e alle lavoratrici delle organizzazioni certificate. Questo processo richiede sia abilità di tipo comunicativo che modalità operative adatte per rendere la conduzione delle interviste un'attività strategica ed integrata nella valutazione del Family Audit. Ai valutatori e alle valutatrici Family Audit è richiesta una particolare capacità comunicativa e l'adeguamento a scelte operative condivise che possano rendere maggiormente efficace la loro azione nella preparazione e gestione delle interviste.

Articolazione e contenuti

La formazione proposta si sviluppa su due ambiti, quello della comunicazione efficace e degli aspetti organizzativo-procedurali.
ll percorso dura complessivamente 10 ore e è articolato in due moduli:

  • Modulo sulla comunicazione e il linguaggio (due webinar di 7 ore)  

Il tema della comunicazione è fondamentale e in questa proposta formativa l'obiettivo specifico è di sviluppare nei partecipanti la capacità di gestire il proprio stato interiore e comunicare al meglio nelle organizzazioni, di utilizzare strumenti di logica non ordinaria per il problem solving, e strumenti linguistici per un linguaggio di precisione, di riconoscere la propria e altrui modalità comunicativa

  • Modulo inerente la preparazione e gestione delle interviste nella procedura della certificazione Family Audit (un webinar di 3 ore)

Il workshop avrà un taglio decisamente concreto e legato alle specifiche attività di audit che i valutatori/trici Family Audit sono chiamati a realizzare, con l'obiettivo di trasferire delle modalità operative inerente la gestione delle interviste ai lavoratori /trici che rendano più agevole ed efficace l'azione di auditing, garantendo il conseguimento di adeguati standard procedurali.

Destinatari

I valutatori e le valutatrici Family Audit iscritti nel Registro pubblico Family Audit della Provincia autonoma di Trento.

Programma

Modulo 1 | L'arte del dialogo nelle organizzazioni: il linguaggio e i suoi effetti pragmatici

Modalità: webinar
Date: 13 ottobre | 14:00-18:00 e 26 ottobre | 14:30-17:30

Le due sessioni formative avranno un taglio esperienziale e, partendo dalle eventuali criticità dell'attività del valutatore in base alle esperienze vissute, prevedono i seguenti argomenti:

  • Esercitazione per la condivisione delle esperienze
  • Comunicazione efficace e differenze fondamentali tra il colloquio in presenza e a distanza
  • Gestione dello stato
  • Primo contatto e prima impressione
  • Ascolto e linguaggio di precisione
  • I tipi di influenzamento
  • Il linguaggio della persuasione
  • I livelli di pensiero
  • Le tipologie di domande e il loro utilizzo strategico
  • La calibrazione
  • Le posizioni percettive
  • Gestione di eventuali resistenze: quali sono e come gestirle
  • Tipologie di linguaggio ed effetti pragmatici
  • Esercitazioni
  • Feedback e approfondimenti

DocenteGianni Pisottu, formatore e facilitatore Cultural Transformation, Positive Leadershio and Organisation, certificazione in comunicazione, problem solving e coaching strategico, HR e Lean manager

Modulo 2 | Le interviste ai lavoratori: preparazione, organizzazione e conduzione delle interviste

Modalità: webinar
Data: 30 ottobre | 14:30-17:30 

La sessione formativa partendo da una preliminare analisi di cosa sia un'intervista e di quali siano gli elementi caratterizzanti, vuole fare il punta sui seguenti temi:

  • le fasi di lavoro che stanno dietro l'intervista
  • le principali tecniche per la realizzazione di un'intervista
  • i metodi per condurre un'intervista

Nello specifico verrà scomposto e analizzato il ciclo di attività per consentire di affrontare metodologicamente le fasi di:

  • preparazione dell'intervista
  • gestione e conduzione dell'intervista
  • analisi e valutazione dei dati raccolti
  • restituzione di feed-back

DocenteRaffaele Crispino, consulente e formatore, Project & Planning

Infine, verrà realizzato un approfondimento sulla raccolta di informazioni mediante l'utilizzo di questionari telefonici e online.

Per valorizzare l'esperienza e le pratiche di lavoro tra i valutatori e le valutatrici Family Audit, è stato predisposto un sondaggio pre-corso utile a focalizzare i risultati attesti e contestualizzare le aspettative dei partecipanti che sarà inviato a tutti i valutatori Family Audit accreditati nel Registro pubblico.

 

 

Modalità di erogazione

L'intero percorso sarà erogato on-line su piattaforma Zoom e prevede sia un buon livello di interazione con i partecipanti che saranno chiamati a svolgere in diretta sia piccole sperimentazioni ed esercitazioni che dei task a distanza tra una sessione e l'altra.

Attestazione

L'attestato di frequenza verrà rilasciato ai partecipanti che abbiano frequentato almeno il 70% dell'intero percorso.