Attività > Relazioni e politiche di lavoro

Orientamento e Servizi per l’Impiego

Articolazione e contenuti

La profonda riforma del diritto del lavoro in corso di attuazione (Jobs Act) si pone l'obiettivo principale di rafforzare le tutele nel mercato, al contempo rendendo più flessibile il rapporto. In tale quadro acquisiscono un'importanza cruciale i servizi per l'impiego, chiamati a rendere più agevoli le plurime transizioni che caratterizzano ormai la vita delle persone (da un posto all'altro, dalla riqualificazione all'occupazione, dall'inattività o dalla cura della famiglia alla formazione e al lavoro).

L'orientamento è altrettanto vitale, poiché permette ai cittadini di focalizzare le proprie vocazioni e le opportunità offerte dal contesto produttivo, favorendo così un loro proficuo inserimento professionale.

Il corso si snoda in tre incontri. Nel primo la riforma dei servizi per l'impiego attualmente in gestazione nel nostro Paese sarà confrontata i migliori modelli europei. Nel secondo il focus si sposterà sull'orientamento, inquadrato nelle sue linee di fondo e in riferimento a quanto praticato in Francia e Germania. Nella sessione finale quest'ultima tematica sarà sviluppata in relazione alle esperienze italiana e trentina.

Gruppo di lavoro

Il percorso è organizzato in collaborazione con l'Agenzia del Lavoro di Trento, che ha apportato un significativo contributo scientifico nella costruzione dell'intero percorso formativo e, in particolare, ha coinvolto i relatori della prima e della terza giornata.

Destinatari

Il percorso è rivolto agli operatori delle relazioni industriali e ai funzionari delle pubblica amministrazione e a tutti gli attori coinvolti sulle tematiche su cui il corso si focalizza.

Contenuti

lunedì 11 maggio 2015
Aula magna, Dipartimento della Conoscenza, via Gilli, 3, Trento

Ore 9.30-13.30
L'organizzazione dei servizi all'impiego in Europa: modelli e buone prassi
Alessandra Sartori, docente di Diritto del lavoro presso la Facoltà di Scienze politiche e sociali, Università Cattolica del Sacro Cuore

I servizi per l'impiego in Francia: uno sguardo dall'interno
Claudine Romani, Centre d'Etudes et de Recherches sur les Qualifications CEREQ, Francia

I servizi per l'impiego in Svezia: uno sguardo dall'interno
Paola Moscatelli, Arbetsförmedlingen, Svezia

Ore 15.00-17.00
L'organizzazione dei servizi all'impiego in Italia: dal decreto Montecchi al Jobs Act
Matteo Corti, docente di Diritto del lavoro presso la Facoltà di Giurisprudenza, Università Cattolica del Sacro Cuore


martedì 19 maggio 2015
Aula magna, tsm-Trentino School of Management, via Giusti, 40, Trento

Ore 9.30-12.30
L'orientamento nel nuovo mercato del lavoro: chi, quando, come e perché
Franco Fraccaroli, docente di Psicologia del lavoro e delle organizzazioni presso il Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive, Università degli Studi di Trento

Ore 14.00-17.00
L'orientamento nei servizi per l'impiego europei: alcuni esempi
Francesco Giubileo, Ricercatore Gruppo Clas e Consulente Politiche attive, Regione Lombardia

L'orientamento: l'esperienza tedesca
Mona Pielorz, Deutsches Institut für Entwicklungspolitik, Germania

L'orientamento: l'esperienza francese
Patrick Werquin, docente presso il CNAM, economista e consulente internazionale


martedì 26 maggio 2015
Aula magna, tsm-Trentino School of Management, via Giusti, 40, Trento

Ore 14.00-18.00
L'orientamento in Italia e in Trentino: teoria e prassi
Intervengono:
Gianfranco Bordone, Regione Piemonte
Carlos Corvino, Monitoraggio e analisi servizi per l'impiego, Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Mauro Ghirotti, Agenzia del Lavoro, Provincia autonoma di Trento
Laura Braico, Responsabile Divisione Orientamento Supporto allo Studio Stage e Lavoro, Università degli Studi di Trento