Iscrizioni chiuse
Attività > Relazioni e politiche di lavoro

Relazioni industriali e rappresentanza

L'approfondimento proposto ha come obiettivo quello di fornire una panoramica quanto più aggiornata sull'architettura delle relazioni industriali in Italia e sui temi della rappresentanza sindacale e dell'efficacia dei contratti collettivi nel pubblico impiego e nel settore privato; particolare attenzione verrà dedicata alle variazioni del concetto di rappresentatività sindacale, a partire dall'articolo 39 della Costituzione italiana fino ai nuovi modelli di rappresentatività.
L'intervento formativo proposto si colloca nel solco della tradizionale formazione permanente del progetto LaReS finalizzata alla costruzione della “cassetta degli attrezzi” di tutti gli attori coinvolti nelle relazioni di lavoro e nelle politiche economiche a livello locale, in un'ottica di sviluppo economico-sociale del territorio.

Articolazione e contenuti

Il sistema delle relazioni industriali in Italia dal secondo dopoguerra ad oggi
  • Definizione di relazioni industriali
  • Quadro giuridico e istituzionale delle relazioni industriali
  • Struttura e attori della contrattazione collettiva (interconfederale, nazionale di categoria e decentrata)
  • Rappresentatività sindacale ed efficacia dei contratti collettivi nazionali (articolo 39 Costituzione, articolo 19 Statuto dei lavoratori, sentenze della Corte Costituzionale, Accordo interconfederale Confindustria – Cgil, Cisl e Uil del 2011 e Protocollo di Intesa del 2013, T.U. della Rappresentanza del 2014)

Docente: Marco Lai, Professore a contratto di Diritto del lavoro, Università degli Studi di Firenze

Destinatari

Il corso è rivolto agli operatori pubblici e privati del Trentino coinvolti nelle politiche del lavoro e nelle relazioni di lavoro e interessati al tema proposto. In base alla composizione dell'aula saranno dettagliati il livello e il taglio dell'approfondimento.
Il corso sarà attivato con un minimo di 15 persone. In caso di un numero elevato di partecipanti, il corso sarà riproposto in ulteriori date.

Attestazione

Al raggiungimento del 70% della presenza sarà consegnato un attestato di partecipazione, come previsto dalle procedure di tsm.