in Eventi/Workshop

XVI Convegno Pubblica Amministrazione e XVIII Premio “Filippo Basile”. Le buone politiche e le nuove dimensioni dell’apprendimento

dal 17 al 18 ottobre 2019
Aule di via Giusti, tsm | Sala Marangonerie, Castello del Buonconsiglio 

Giovedì 17 ottobre 2019 - PROLOGO CONVEGNO: I LABORATORI

Sede: tsm via Giusti 40, Trento

14:00 | Accoglienza e registrazione partecipanti
14:30 | Introduzione al Convegno e ai Laboratori
15:00 | I Laboratori in quattro dimensioni (a scelta del partecipante)

Dimensione 1: le buone politiche dell'apprendimento in ambito turistico

  • L'Italia è una destinazione turistica internazionale?
  • Come sta cambiando il turismo oggi?
  • Abbiamo i linguaggi adatti ad interpretare il presente?
  • Serve una Scuola di Management del Turismo per un territorio?
  • Se sì, cosa deve fare? Come lavora? Con chi?

Queste e altre domande saranno affrontate durante l'incontro, per condividere l'idea di una (buona) pratica e una vision sul futuro di uno degli asset economici più importanti per il nostro Paese.
a cura di tsm-smtc | Scuola di Management del Turismo e della Cultura

Dimensione 2: le buone politiche dell'apprendimento sul benessere organizzativo

  • Cos'è il benessere organizzativo?
  • Quale impatto ha sulle persone e sulle Organizzazioni?
  • Come può la Pubblica Amministrazione migliorare il benessere dei propri lavoratori?
  • Quanto è importante il ruolo della formazione per la promozione del benessere lavorativo?

Queste sono le domande alle quali durante l'incontro si cercherà di dare risposta, tramite la condivisione delle buone prassi portate dai partecipanti e quelle sviluppate dal Laboratorio.
a cura di tsm-labor | Laboratorio per il Benessere Organizzativo e della Persona

Dimensione 3: le buone politiche dell'apprendimento sul governo e tutela del paesaggio

  • Come il paesaggio, l'ambiente e il territorio possono divenire una componente essenziale dello sviluppo economico, culturale, sociale e civile di una comunità?
  • Come è possibile educare al paesaggio, all'ambiente e al territorio promuovendo una migliore qualità della vita?
  • Come la conoscenza del paesaggio, dell'ambiente e del territorio si connette con il senso di appartenenza ad un luogo, con la partecipazione alle scelte di trasformazione e con la responsabilità della gestione?
  • A chi si rivolge un progetto diffuso di promozione della cultura del paesaggio, dell'ambiente e del territorio?
  • Quali metodi e strumenti didattici, in particolare per le giovani generazioni, possono favorire un'educazione al paesaggio, all'ambiente e al territorio?

Queste e altre domande per comprendere come l'educazione al paesaggio, all'ambiente e al territorio sia un ambito di straordinario interesse che è capace di connettere temi rilevanti per comprendere il passato, vivere il presente e progettare il futuro avendo come principale riferimento la tensione verso un'alta qualità della vita.
a cura di tsm-step | Scuola per il governo del Territorio e del Paesaggio

Dimensione 4: le buone politiche dell'apprendimento sulle politiche attive del lavoro

  • Cosa si intende per territorio “laboratorio di innovazione sociale”?
  • Come gli attori economici possono contribuire alla crescita del territorio?
  • Quali attori sono coinvolti nelle relazioni del lavoro?
  • Quale ruolo può svolgere la formazione nello sviluppo delle relazioni di lavoro?
  • Quale modello di formazione risponde maggiormente alle esigenze formative dei diversi attori del territorio?

Queste sono alcune delle domande che guideranno l'incontro orientato a riflettere insieme sulle condizioni necessarie per la crescita e lo sviluppo del territorio e dei suoi protagonisti.
a cura di tsm-wellab | Laboratorio per il Welfare e il Lavoro

 

18:15 | Urban Trekking: Trento. Alla scoperta della città e della sua storia
20:00 | Cena sociale (spesa a carico del partecipante, costo previsto circa 35,00€/persona)

Venerdì 18 ottobre 2019 - CONVEGNO

Sede: Sala Marangonerie – Castello del Buonconsiglio

08:30 | Accoglienza e registrazione partecipanti
09:00 | Presentazione del convegno e saluti istituzionali
09:30 | Debriefing dei laboratori
10:00 | Keynote: La formazione a supporto delle buone politiche
Mauro Marcantoni, sociologo, Direttore Istituto per l'Assistenza allo Sviluppo Aziendale (I.A.S.A.) di Trento

10:45 | Coffee Break

11:15 | Tavola Rotonda: Le buone politiche della formazione nelle P.A.
Modera: Gianni Agnesa, Project Manager FormezPA - Cagliari

12:45 | Pausa pranzo (libera)

14:30 | Presentazione del XVIII Premio AIF Filippo Basile 2019
A cura di Salvatore Cortesiana, Responsabile Gruppo PA AIF e Premio Filippo Basile

15:00 | Presentazione e Premiazione dei progetti vincitori
Moderano gli interventi Matteo Zocca e Giacomo Prati, Formatori e Program Manager ANCI Emilia-Romagna - Bologna

16:30 | Considerazioni finali
17:15 | Visita al Castello del Buonconsiglio

Sabato 19 ottobre 2019 - FORMAZIONE ESPERIENZIALE-CONVIVIALE

Dalla mattina fino al primo pomeriggio (spesa a carico del partecipante)

   


La partecipazione al Convegno è gratuita con iscrizione obbligatoria on line ENTRO IL 25 SETTEMBRE 2019 fino ad esaurimento posti.
Rimangono a pagamento la cena sociale e la giornata di sabato da pagare in loco.

CREDITI FORMATIVI AIF - A tutti i partecipanti sarà rilasciato il relativo attestato (n. 2 crediti validi per il Registro dei Formatori Professionisti AIF)
Il convegno riconosce inoltre CFP-Crediti Formativi della Provincia autonoma di Trento per l'Albo dei Dirigenti.

Per maggiori informazioni: 
AIF – Associazione Italiana Formatori - Tel. +39 02 48013201 -  www.associazioneitalianaformatori.it  - segreterianazionale@associazioneitalianaformatori.it
tsm-Trentino School of Management - www.tsm.tn.it - progettieinnovazione@tsm.tn.it
Delegazione Regionale AIF Trentino Alto Adige Südtirol - www.associazioneitalianaformatori.it/trentino-alto-adige-sudtirol/trentinoaltoadige@associazioneitalianaformatori.it
Responsabile Premio Basile - gruppopa-aif@virgilio.it