Formazione > Formazione

L’orario di lavoro

La disciplina dell'orario di lavoro in Italia è stata oggetto di profonde innovazioni lungo la storia delle rivendicazioni sindacali e delle riforme alla legislazione sul lavoro. A partire dal Regio Decreto del 1923 e fino al recepimento nel 2003 delle direttive europee in materia, ha subito diverse modificazioni. Quello dell'orario di lavoro resta uno degli aspetti centrali della prestazione di lavoro, dell'organizzazione del lavoro e quindi della contrattazione collettiva che, entro i limiti di legge, può intervenire direttamente in materia. Con la crisi economica infine, le riduzioni contrattate dell'orario di lavoro diventano un fattore fondamentale per la tutela dei livelli occupazionali e il mantenimento in forze del capitale umano.

Articolazione e contenuti

 

Il corso affronterà i seguenti temi:

  • L'evoluzione della normativa interna e normativa comunitaria
  • La determinazione contrattuale del tempo della prestazione
  • I limiti dell'estensione temporale della prestazione
  • Il lavoro straordinario
  • Il lavoro notturno
  • I riposi giornalieri e settimanali
  • Le ferie annuali
  • Il lavoro a tempo parziale
  • Le riduzioni contrattate dell'orario di lavoro

L'attività formativa riconosce crediti formativi della Provincia autonoma di Trento per l'albo dei Dirigenti

Durata

Il corso è costituito da 4 ore di formazione in aula.