Formazione > competenze tecnico-specialistiche

Laboratorio di formazione in tema di orientamento

Obiettivi

Rendere gli operatori dei servizi in grado di sviluppare nelle persone processi di orientamento al lavoro per il raggiungimento di una maggiore autonomia personale e lavorativa. In particolare:

  • Co-costruire un linguaggio comune sul tema del lavoro;
  • Conoscere il costrutto di orientamento e i temi ad esso connessi;
  • Conoscere ed utilizzare le metodologie orientative
  • Conoscere ed utilizzare i principali strumenti orientativi
  • Conoscere le politiche del lavoro presenti nel territorio provinciale
  • Strutturare un percorso orientativo per le diverse utenze.

Articolazione e contenuti

Prima giornata - 23 novembre ore 9-13
Relatrici: Alessandra Ciceri e Claudia Miti
Presentazione e socializzazione del gruppo in formazione, i linguaggi del mondo del lavoro

Seconda giornata - 30 novembre ore 9-13
Relatrice: Claudia Miti 
Il concetto di orientamento al lavoro, dalla teoria alla pratica

Terza giornata - 7 dicembre ore 9-13
Relatrice: Claudia Miti 
La metodologia orientativa per le diverse persone

Quarta giornata - 14 dicembre ore 9-13
Relatrici: Claudia Miti e Chiara Traniello
Azioni orientative diverse per bisogni diversi

Quinta giornata - 18 gennaio ore 9-13
Relatrici: Claudia Miti e Chiara Traniello
Gli strumenti orientativi di riferimento

Sesta giornata - 1 febbraio ore 9-13
Relatrice: Luisa Widmann (Agenzia del Lavoro)
Le politiche attive del lavoro

Settima giornata - 15 febbraio ore 9-13
Relatrici: Claudia Miti e Chiara Traniello
La ricerca attiva del lavoro

Ottava giornata - 1 marzo ore 9-13
Relatrice: Claudia Miti 
Accompagnare all'inserimento lavorativo

Destinatari

  • assistenti sociali del territorio;
  • operatori delle strutture genitorialità (alta e media protezione);
  • operatori delle strutture per minori;
  • operatori delle strutture per emarginazione.