Formazione > genitorialità e minori

Linee di indirizzo nazionali. L’intervento con bambini e famiglie in situazione di vulnerabilità

Obiettivi

Il seminario si pone l'obiettivo di presentare le linee di indirizzo nazionali "L'intervento con bambini e famiglie in situazione di vulnerabilità", approvate nel dicembre 2017 dalla Conferenza Stato/Regioni e Province Autonome. Con l'occasione s'intende proporre una riflessione sulle due sfide principali che le linee propongono nella loro implementazione: la partecipazione della famiglia nella valutazione dei propri bisogni e il lavoro multi-professionale in equipe per la realizzazione dei percorsi di accompagnamento della famiglia, verso l'autonomia nella gestione e soddisfazione dei bisogni evolutivi dei figli.

Articolazione e contenuti

Sessione mattutina (9.00-13.00):

  • Adriana Ciampa (Dirigente Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali)
  • Rita Gelmini (Funzionaria Servizio Politiche Sociali della Provincia Autonoma di Trento)
  • Andrea Petrella (Ricercatore LabRief, Università di Padova)
  • Alessandro Sicora (Docente, Università degli Studi di Trento)

Sessione pomeridiana - tavola rotonda (14.00-16.30):

  • Alice Nardin (Coordinatrice) e Barbara Segata (Assistente Sociale) del Servizio Sociale della Comunità di Valle Rotaliana - Konigsberg
  • Monica Broch (Coordinatrice) e Patrizia Licitra (Educatrice) di Progetto 92
  • Patrizia losio (Sostituta Direttrice UOC Psicologia Clinica) ed Eleonora Salvati (Dirigente Psicologo) di APSS
  • Tiziana Chemotti (Dirigente) e Pasqualina Toscano (Insegnante) dell'Istituto Comprensivo Rovereto est

Destinatari

  • Assistenti sociali e Responsabili dei servizi sociali territoriali,
  • Assistenti sociali della Provincia autonoma di Trento,
  • Educatori e psicologi delle cooperative che gestiscono i servizi di educativa domiciliare e i servizi residenziali madri con bambino,
  • Psicologi dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari,
  • Insegnanti.