Piano di formazione > Protocollo Informatico Trentino (Cod. corso P3.2201)

Corso base per protocollisti (blended)

Obiettivi

Fornire le basi per l'utilizzo dell'applicativo di protocollazione e gestione documentale, al fine di consentire agli utenti di protocollare documenti, creare fascicoli, effettuare ricerche, gestire la rubrica dei corrispondenti, scaricare i documenti dalla casella di posta elettronica certificata, trasmettere e spedire documenti tramite P.I.Tre.

Risultati di apprendimento attesi
Alla fine del corso ila/la partecipante sarà in grado di gestire documenti, fascicoli e notifiche in PITre, ovvero protocollare documenti sia in ingresso che in uscita, verificare le firme digitali, ricercare documenti, creare fascicoli e ricercarli, effettuare trasmissioni e spedizioni tramite le funzioni di PITre, accettare/vistare notifiche.

Articolazione e contenuti

  • Il centro notifiche e la gestione delle notifiche
  • La protocollazione dei documenti in ingresso, in uscita e interni
  • Il documento non protocollato
  • La gestione della rubrica: creazione di un nuovo corrispondente, utilizzo e ricerca dei corrispondenti presenti in rubrica
  • Le trasmissioni e i modelli di trasmissione
  • La ricerca di documenti
  • Il fascicolo: creazione e ricerca
  • La spedizione del documento in partenza
  • La gestione della PEC in P.I.Tre.: lo scarico della casella, la protocollazione del predisposto
  • L'interoperabilità semplificata fra Enti aderenti al P.I.Tre.
  • Le direttive inerenti le comunicazioni telematiche
  • Il documento digitale: verifica dei formati e delle firme

Destinatari

A tutto il personale che necessita di utilizzare le funzioni di protocollazione e gestione documentale P.I.Tre.

Ulteriori informazioni

Percorsi consigliati in FaD/Biblioteca Digitale
All’interno della piattaforma FaD L3 sono disponibili i materiali di aggiornamento su P.I.Tre. (link “Formazione P.I.Tre.”)