Piano di formazione > Competenze Manageriali (Cod. corso CM.2201)

Dialoghi sul futuro: strategic foresight (blended)

Obiettivi

Le discontinuità che dobbiamo affrontare – l'esperienza pandemica ne è un chiaro esempio – evidenziano la necessità e l'urgenza di un utilizzo costante e ricorsivo della previsione strategica o Strategic Foresight. Obiettivo del corso è trasmettere i fondamenti di questo nuovo orientamento delle politiche comunitarie (con l'istituzione di una Vicepresidenza ad hoc) e passare in rassegna gli strumenti per usare tale potente mezzo di pianificazione e gestione di lungo periodo.

 

Risultati di apprendimento attesi
Alla fine del corso il/la partecipante:

  • sarà in grado di identificare in cosa consiste la previsione strategica
  • avrà acquisito conoscenze in merito a come si pratica la previsione Strategica
  • avrà acquisito competenze in merito a: quali sono strumenti principali per praticare lo Strategic Foresight nelle organizzazioni e quindi nella PA

Articolazione e contenuti

  • Cos'è la previsione strategica
  • Lo strategic foresight secondo l'Unione Europea
  • Strumenti di previsione strategica
  • Come funziona una unità di previsione strategica – Esperienze nel mondo

Destinatari

Dirigenti e Direttori/Direttrici

Ulteriori informazioni

Incontri virtuali
L'incontro virtuale sarà un momento di confronto e la presentazione di alcune best practice in Europa e nel mondo. Capire come un'organizzazione che adotta queste strumenti può più facilmente agire nel presente affrontando i cambiamenti in modo proattivo e non reattivo.
Le iscrizioni agli incontri virtuali saranno raccolte direttamente durante il corso e i/le partecipanti saranno, se possibile, suddivisi in gruppi di interesse omogenei.

Attestazione

Utile per l’attestazione “Professione Manager 2022” nell’ambito delle competenze manageriali