Gianluca Cepollaro

Vice-direttore della tsm-Trentino School of Management presso la quale dirige la step-Scuola per il governo del territorio e del paesaggio. Sul tema della formazione e delle competenze ha pubblicato La formazione tra realtà e possibilità (2014, con G. Varchetta), Le competenze non sono cose (2009), Dirigere le banche di credito cooperativo (2003, con U. Morelli), Il lavoro senza confini (2003, con M. Casagranda), Competenze e formazione (2001). Sull'educazione al paesaggio per le nuove generazioni ha curato Paesaggio lingua madre (2014, con U. Morelli). Presso le Edizioni ETS ha pubblicato Senso e misura (2016), Paesaggio e vivibilità (2017), Mettersi al mondo (2018). La valutazione nelle organizzazioni (con U. Morelli).

Le sue opere: