Data 10/06/2017

Nella sala del Municipio la mostra sul paesaggio trentino

Trentino

PREDAZZO. Il paesaggio è parte della nostra identità, è il nostro futuro, da esso dipende la qualità della nostra vita, ne siamo responsabili, ciascuno in prima persona.

Il paesaggio è parte della nostra identità, è il nostro futuro, da esso dipende la qualità della nostra vita, ne siamo responsabili, ciascuno in prima persona. E’ la premessa che sta alla base della mostra didattica itinerante “Il paesaggio del Trentino” allestita nella sala rosa del municipio di Predazzo a cura dell’Istituto “La Rosa Bianca – Weisse Rose” di Cavalese. Si tratta di un percorso tra natura e interventi umani, progettato da tsm–step Scuola per il governo del territorio e del paesaggio.

L’esposizione, attraverso i quindici pannelli riguardanti gli aspetti naturali e gli elementi umani del Trentino, si propone di sensibilizzare i visitatori sul ruolo che ciascuno riveste per la vivibilità dei propri spazi di vita. La gestione della mostra è stata affidata interamente agli allievi dell’istituto all’interno del loro percorso di alternanza scuola-lavoro. I giovani studenti si propongono così come ambasciatori dei valori del paesaggio non solo per i loro coetanei ma anche per gli adulti, residenti e turisti, che vorranno visitare la mostra.

La mostra, il cui allestimento è curato in collaborazione con il Comune di Predazzo, rimarrà aperta all’interno della Sala Rosa da oggi a giovedì 29 giugno, tutti i giorni dalle 15 alle 19 e nelle giornate di domenica e martedì dalle 10 alle 12.30.

Durante l’orario di apertura gli studenti saranno a disposizione per delle visite guidate. Oggi pomeriggio, alle 17.30, nella Sala Rosa del Comune di Predazzo si terrà l’inaugurazione con la partecipazione dei ragazzi, degli insegnanti e delle loro famiglie. Tutta la popolazione è invitata.