News/Approfondimenti > 29 marzo 2022

Concluso il percorso di alta formazione “Project Manager del prodotto turistico”

Coinvolgere giovani professionisti, manager, consulenti e personale operante nelle ApT, interessati ad acquisire le competenze necessarie per rispondere alle sfide del settore turistico e reagire positivamente alle importanti novità in tema di gestione, promozione e ideazione dell'offerta turistica che interessano i territori trentini. Questo l'obiettivo del percorso di alta formazione “Project Manager del prodotto turistico” che si è concluso a Trento con la consegna degli attestati ai 34 partecipanti, alla presenza dei direttori delle ApT e della referente delle Agenzie territoriali di Area, Giulia Dalla Palma.

Il percorso, ideato da Tsm-Trentino School of Management, aveva preso avvio nel giugno del 2021 con l'intento di formare nuove figure specializzate – il Project Manager del Prodotto Turistico - capaci di fornire competenze e strumenti per gestire efficacemente progetti di sviluppo turistico, utilizzando il territorio Trentino come vero e proprio laboratorio di apprendimento e applicazione, dove imparare il “mestiere” attraverso il confronto diretto con manager ed esperti del sistema promozionale.

“Il prodotto turistico, inteso come combinazione di elementi territoriali organizzati per una migliore esperienza dell'ospite – ha detto l'amministratore delegato di Tsm, Delio Picciani – rappresenta un punto fermo attorno al quale riorganizzare l'offerta turistica e rilanciare la proposizione del valore a livello territoriale. Tsm – ha aggiunto Picciani – è sempre più impegnata, anche in conseguenza di un allargamento della propria mission voluto dalla Provincia autonoma di Trento, nello studio delle dinamiche economiche e sociali del territorio, al fine di individuare i bisogni formativi necessari allo sviluppo integrato dell'economia e dell'ambiente del Trentino e della sua comunità”.

La legge di riforma della promozione turistica del Trentino ha posto grande attenzione al proprio prodotto, indicato come competenza distintiva delle Aziende per il Turismo e delle Agenzie Territoriali di Area, nonché architrave nei processi di costruzione del valore nei territori. Il project manager del prodotto turistico è un profilo professionale emergente, che si muove tra pubblico e privato, tra management e marketing, che conosce le leve della programmazione turistica-territoriale e organizza al meglio le risorse territoriali attraverso la costruzione proposte innovative per il mercato.

Il percorso si è rivolto a giovani professionisti che avessero interesse a sviluppare competenze nella progettazione del turismo territoriale e specifiche conoscenze nell'ambito del management e del marketing della destinazione turistica. Ma, allo stesso tempo, era rivolto anche a quanti già? operano nelle Aziende per il Turismo del Trentino e in Trentino Marketing. Si è articolato in tre moduli con un approccio formativo molto esperienziale, che ha dato ampio spazio ad incontri, testimonianze manageriali, visite territoriali. A completare la proposta formativa un laboratorio di design del prodotto turistico, svolto in stretta collaborazione con le Aziende per il Turismo che ha visto i partecipanti mettersi alla prova nella realizzazione di un progetto di sviluppo del prodotto.

“La possibilità data ai partecipanti di sperimentare concretamente – ha evidenziato Alessandro Bazzanella, responsabile dell'Unità economia del turismo e marketing territoriale di Tsm–  la creazione di uno specifico prodotto turistico è molto interessante e rappresenta una delle ricadute immediate e positive del percorso, che ha avuto anche il merito di intercettate una domanda formativa dei territori molto urgente”.

I 34 partecipanti, suddivisi in 5 gruppi, hanno presentato ai direttori delle Apt i loro progetti di prodotto turistico che potranno trovare applicazione nelle Agenzie territoriali di Area.  

Questi i progetti ideati dai partecipanti al percorso di alta formazione “Project Manager del prodotto turistico”:

  • Turismo termale e territori del benessere;
  • Bike your days! Pedalando tra città, montagna e laghi;
  • Design dell'esperienza escursionistica;
  • Carpe die. Lascia che tutto ti accada. Viaggio trasformativo nell'ATA Dolomiti Orientali;
  • Il prodotto turistico sostenibile nel Parco naturale Adamello Brenta.