News/Approfondimenti > 02 maggio 2022

Orientamento professionale e accompagnamento al lavoro

Scegliere un lavoro rappresenta, per la quasi totalità delle persone, uno dei più importanti processi decisionali della vita. Una scelta che necessita di una guida, in grado di attivare informazioni utili, occasioni di ascolto, di scambio e di confronto. Ecco cos'è l'orientamento al lavoro: sapere dove andare quando si procede verso una meta. Il percorso di orientamento professionale fornisce la mappa per scegliere bene il percorso di studi, di perfezionamento, di ingresso nel mondo del lavoro. L'orientamento è un processo complesso che prevede almeno tre fattori fondamentali:

  • la messa a fuoco delle proprie attitudini individuali:
  • il sostegno alle motivazioni personali (desideri, interessi, sogni, ecc…);
  • l'esplorazione e la valutazione del mercato del lavoro e delle probabilità di successo.

In Italia i servizi di orientamento professionale sono di competenza regionale e vengono organizzati in autonomia, prevalentemente con delega alle Province, nel sistema pubblico, mentre nel sistema privato sono di competenza delle agenzie per il lavoro accreditate. In entrambi i casi, i servizi per l'impiego possono aiutare nell'orientamento attraverso un percorso di bilancio delle competenze con il coinvolgimento di consulenti esperti con i quali affrontare uno o più colloqui in base alle esigenze dello specifico caso. Con questi presupposti è fondamentale che i consulenti esperti possiedano un elevato grado di competenza e aggiornamento. Il processo di orientamento diventa centrale all'interno del programma GOL, che ha tra i suoi obiettivi la differenziazione degli interventi a seconda dell'età, del livello di competenze, della complessità del bisogno, delle esigenze di conciliazione, del contesto del mercato del lavoro di riferimento, dei fabbisogni espressi dalle imprese, delle concrete opportunità occupazionali.

Partendo da questi presupposti, Tsm ha messo in campo un percorso che permetta agli orientatori di potenziare le proprie competenze legate al ruolo e rispondere al fabbisogno degli beneficiari degli interventi offerti dai Centri per l'Impiego. Il percorso, che prenderà il via a fine maggio, sarà composto da momenti frontali e laboratoriali per permettere all'intero gruppo di partecipanti di entrare totalmente nelle dinamiche proprie dell'argomento trattato.

Informazioni e modalità di iscrizione:
https://www.tsm.tn.it/attivita/orientamento-professionale-e-accompagnamento-al-lavoro-percorso-formativo-rivolto-agli-operatori-de