News/Approfondimenti > 30 maggio 2022

Tsm per l’Euregio

La sfida per il cambiamento vede ancora una volta Tsm-Trentino School of Management accanto alla Provincia autonoma di Trento nel progetto di sviluppo organizzativo del Gruppo Europeo di Cooperazione Territoriale Euregio Tirolo–Alto Adige-Trentino.

Di pari passo con gli obiettivi programmatici per il biennio 2021-2023 della Presidenza trentina dell'Euregio e all'istituzione di due uffici di coordinamento e informazione, uno a Trento e uno a Innsbruck – che vanno a potenziare la sede centrale di Bolzano, al fine di rafforzare ulteriormente i legami culturali e sociali dei suoi territori e rafforzarne la sua attività, anche attraverso la formazione e valorizzazione del capitale umano, la Provincia ha finanziato un progetto di formazione interno, che vede coinvolto tutto il personale dell'Euregio, ad ogni livello.

Il progetto di sviluppo organizzativo ha, tra gli altri obiettivi, quello di promuovere lo sviluppo del team dei collaboratori già esistenti e nuovi, sulla base di un compito e fine comune, sviluppare procedure per una collaborazione efficiente tra le tre sedi, ampliare le conoscenze professionali dei collaboratori nella gestione del cambiamento, process management, project management e facilitazione.

La formazione ha visto l'avvio nell'ottobre del 2021; le varie fasi del processo formativo sono state approvate dalle rispettive Ripartizioni/Dipartimenti delle tre Province.

Il grande e costante impegno del Segretariato generale, del gruppo ristretto di lavoro e di tutte le collaboratrici ed i collaboratori dell'Euregio, con il supporto di Tsm e della società formatrice incaricata, ha permesso di giungere ai primi ottimi risultati del progetto, che si è concluso con la riunione  dell'Assemblea e della Giunta del GECT tenutasi il primo giugno, dove sono stati presentati i risultati, tra i quali la Vision, la Mission e i Valori di Euregio, nonché la nuova struttura organizzativa.