News/Approfondimenti > 28 luglio 2022

Tsm pronta alle sfide del futuro

di Roberto Bertolini

L'orgoglio per il percorso costruito, l'importanza di una “rete” vasta di conoscenze, la potenzialità del tema della formazione nel nuovo corso che è iniziato. Sono questi, a mio parere, gli elementi di maggior interesse emersi nel corso della giornata celebrativa dei 20 anni di TSM. Tutti fattori riscontrabili nella sala della Regione che ha ospitato l'evento.

A partire dalla constatazione della centralità del fattore umano, ben simboleggiata dalla presenza dei dipendenti di TSM, degli amministratori delle scorse gestioni, di chi ha condiviso tutti questi 20 anni di storia strutturando questa società. Ma non solo: allargando il campo emerge come decisiva sia la “rete” di competenze e collaborazioni che TSM ha saputo creare e coltivare in questi due decenni e che oggi rappresenta un valore aggiunto di grande qualità che permette a questa realtà di proporsi come player di primo piano a livello nazionale nel mondo della formazione della p.a. e di essere, dunque, un punto di riferimento per le amministrazioni a tutti i livelli, come del resto ci chiede la Provincia autonoma di Trento il nostro azionista di riferimento. 

Tutte queste considerazioni, i tanti progetti di qualità avviati, l'entusiasmo e la professionalità che gran parte dei collaboratori di TSM mette all'interno di ogni progetto rappresentano altrettanti elementi che ci fanno pensare che l'ambizione di crescere ancora ed essere un elemento centrale per il sistema Trentino (e non solo) sia un obiettivo raggiungibile e alla nostra portata. Non è passato in secondo piano l'invito della presidente Severino a lavorare assieme alla SNA per immaginare percorsi innovativi e collaborazioni sempre più strette. In quelle parole c'è il senso delle tante opportunità di crescita ulteriore del raggio di azione di TSM e l'attestazione dell'utilità e della strategicità dell'attività proposta.

Il futuro – ma già l'attualità - propone elementi crescenti di complessità, a tutti i livelli, amministrativo, politico, ambientale, nel mondo del lavoro, economico ed è logico pensare che in un contesto di questo tipo sarà sempre maggiore la necessità di formazione, tecnica certamente, ma anche e soprattutto manageriale, di programmazione, digitale, di gestione di risorse e persone.

TSM è pronta a cogliere la sfida.  

when people come to Lady-Datejust series, Rolex fakes Watches submariner, or Macrolon composite construction. The case is sleek and curved to fit and the bracelet and clasp match the expectations of the era. And it is clean. Hyper-clean. Omega is obsessed with cleanness. Their argument? Who wants a watch where you can see dust particles under the glass. Talking about dust: did you know that there is a lot of dust around us that we cannot see? When we do nothing, founder and chairman of Cie. Financiere Richemont SA Johann Rupert.