News/Approfondimenti > spra news 03 marzo 2021

tsm|spra presenta il Programma formativo 2021 sui contratti pubblici

Il tema della formazione in materia di contratti pubblici sarà nuovamente al centro di un intenso programma formativo, frutto dell'accordo di collaborazione sottoscritto da TSM, Provincia autonoma di Trento e Consorzio dei Comuni Trentini. Prosegue così l'esperienza nata nel 2020 e che quest'anno propone ben 20 corsi, articolati su differenti titoli ai quali peraltro potranno aggiungersene altri in risposta a novità normative cogenti. Sono sei le macro aree tematiche interessate dai corsi: Programmazione, Progettazione, Procedura di individuazione del Contraente, Stipula del contratto ed esecuzione, Aspetti trasversali e nazionali.

A organizzare e gestire la proposta formativa per il personale provinciale e degli altri Enti strumentali e convenzionati con TSM è la Scuola per l'Amministrazione (spra), che provvederà a raccogliere in corso d'anno le iscrizioni alle singole iniziative formative, sulla base di programmi di dettaglio, progettati in collaborazione con docenti esperti in materia.

L'accordo nasce dall'esigenza di assicurare adeguati livelli di formazione e di professionalizzazione degli operatori del settore, così come previsto dalla riforma degli appalti pubblici. Contestualmente punta all'uniforme applicazione della normativa da parte di tutte le amministrazioni aggiudicatrici operanti sul territorio provinciale, che si confrontano quotidianamente con un quadro normativo e giurisprudenziale complesso e in costante aggiornamento.

I corsi sono validi ai fini del sistema di qualificazione delle stazioni appaltanti, di cui all'art. 36 ter 1 della legge provinciale 19 luglio 1990, nr. 23. 

Ciascuna iniziativa è classificata secondo l'ambito di riferimento, la categoria (generale o specifica) e la tipologia (lavori, servizi e forniture) in relazione a quanto previsto dalla Delibera della Giunta provinciale del 30 gennaio 2020, nr. 94 di attuazione del sistema di qualificazione.

Si riporta di seguito il Programma formativo previsto per il 2021. La modalità di erogazione che verrà privilegiata sarà quella del webinar.