ESPERTO SENIOR IN SVILUPPO INTEGRATO DELL’ECONOMIA E DELL’AMBIENTE, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALL’ECONOMIA DEL TURISMO

SCADUTA

Tsm è una società in house della Provincia autonoma di Trento, dinamica e in crescita con persone capaci di fare squadra e con una rete stimolante sul territorio.

La figura che vogliamo assumere avrà il compito di coordinare e gestire la nostra Unità Economia del turismo e marketing territoriale, che in particolare si occupa di:

Formazione => favorire la crescita manageriale del sistema turistico provinciale
Marketing => riconoscere le opportunità del territorio e del mercato favorendo innovazione e cambiamento
Management => affiancare ApT e territori nella definizione delle strategie future
Visione => sviluppare una visione sistemica per lo sviluppo integrato dell'economia e dell'ambiente, con particolare riferimento all'economia del turismo

Offriamo lavoro in azienda solida e strutturata, Academy formativa interna, smart working e flessibilità oraria.

 

Descrizione attività

La risorsa, in accordo con la Direzione Generale, sovrintende e gestisce le attività rientranti nelle attribuzioni dell'Unità provvedendo all'organizzazione della stessa mediante il coordinamento e l'utilizzo delle risorse umane e strumentali.

Predispone i programmi delle attività dell'Unità e formula proposte in relazione all'adozione di progetti nuovi e/o di miglioramento, anche legati a nuovi mercati.

Predispone budget previsionali relativi ai progetti, elaborando relativi rendiconti delle attività per la Direzione Generale.

In particolare:

  • progetta e organizza corsi di formazione ed attività didattiche
  • predispone, coordina e monitora le attività di ricerca e formazione
  • propone l'adozione di metodi formativi innovativi, anche verso nuovi mercati
  • progetta e sviluppa competenze manageriali evolute rivolte alla gestione del cambiamento per lo sviluppo del turismo territoriale, in particolare la sostenibilità ambientale e la competitività
  • supporta gli enti del sistema turistico territoriale nell'elaborazione e gestione di progetti in ambito turistico

Requisiti minimi:

Per l'ammissione alla selezione sono richiesti i seguenti requisiti minimi:

  • Assenza di situazioni di conflitto di interessi con Tsm o con le Amministrazioni controllanti
  • Patente B in corso di validità e disponibilità a spostamenti nel territorio regionale e ad effettuare missioni e trasferte
  • Possesso di laurea magistrale o quadriennale (vecchio ordinamento)
  • Esperienza nella progettazione e gestione di corsi di formazione
  • Esperienza nell'organizzazione di attività didattiche
  • Esperienza minima di 3 anni nella gestione e sviluppo di progetti del settore del turismo e/o dei sistemi territoriali
  • Possesso di una visione di sistema sul turismo
  • Esperienza in tema di sviluppo integrato del sistema turistico
  • Conoscenza della normativa, dei processi e delle procedure afferenti al mondo del turismo e delle Aziende per il Turismo
  • Conoscenza dell'organizzazione della Provincia Autonoma di Trento (enti strumentali ed enti territoriali del turismo)
  • Buona conoscenza della lingua inglese

Requisiti preferenziali:

  • Possesso di laurea magistrale o quadriennale (vecchio ordinamento) in materie economiche
  • Capacità di project management ed esperienza nella realizzazione di progetti in ambito turistico e marketing territoriale
  • Capacità di leadership comprovata da esperienza nella gestione e nel coordinamento di un team di persone
  • Conseguimento certificato livello B2 lingua inglese (attestato)
  • Buona conoscenza della lingua tedesca
  • Disponibilità immediata

Completano il profilo:

  • Adattabilità, apertura al nuovo, capacità esecutiva, comunicazione efficace, iniziativa, problem solving
  • Flessibilità mentale, organizzativa e funzionale a lavorare in un ambiente molto dinamico e multidisciplinare
  • Ottime capacità di presentazione e public speaking

Contratto di lavoro

L'assunzione della risorsa viene definita con contratto a tempo indeterminato con orario full time.
Il contratto di riferimento è il CCNL delle aziende del settore terziario, della distribuzione e dei servizi.
L'inquadramento del profilo sarà al livello 1 del contratto ed il range della retribuzione annua lorda complessiva sarà compreso tra Euro 34.000,00 e Euro 39.000,00, oltre a premio di produzione aziendale annuale.

La proposta sarà commisurata alle effettive esperienze e competenze maturate, all'interno del range suddetto.

Sede di lavoro: Trento

Reclutamento e selezione

La procedura di raccolta e screening delle candidature è affidata a Randstad Italia e sarà effettuata secondo la procedura indicata al link https://bit.ly/3XDDjDh 

Alla selezione può essere ammesso anche il personale di Tsm in possesso dei requisiti richiesti, ed inquadrati in livelli diversi dal primo e/o superiori.

Le domande dovranno pervenire entro le ore 18.00 del giorno 20 febbraio 2023.

La selezione sarà coordinata dall'agenzia di selezione Randstad Italia e sarà effettuata con le seguenti modalità:

  • analisi e suddivisione dei CV rispetto ai requisiti richiesti;
  • colloquio individuale per i candidati in possesso dei requisiti richiesti;
  • presentazione alla Società da parte di Randstad di una short list di candidati in linea con il profilo richiesto;
  • colloquio individuale (anche in inglese) e/o di gruppo e/o prove attitudinali con Commissione selezionatrice nominata da Tsm;
  • predisposizione graduatoria di merito, con un anno di validità.

Clausola di salvaguardia

Tsm si riserva di modificare, sospendere, prorogare, riaprire i termini o revocare la presente procedura di selezione qualora se ne rilevi la necessità o l'opportunità per ragioni di pubblico interesse dandone comunicazione sul proprio sito istituzionale. Tsm si riserva inoltre, anche nel caso in cui la selezione sia stata espletata, di non procedere alla copertura, parziale o totale, delle posizioni a causa di mutate esigenze di carattere organizzativo o normativo.

Inoltre, in relazione ad eventuali nuove forme di incentivazioni o sgravi fiscali in materia di lavoro, Tsm si riserva la facoltà di adottare specifici istituti contrattuali.