Press > Press 20 novembre 2020

Il progetto sui roccoli segnalato a Trento

il Messagero veneto

Il progetto “Un futuro per i roccoli di Montenars” ha ottenuto una menzione di qualità nell'ambito della seconda edizione del premio “Giulio Andreolli fare paesaggio”, promosso dall'Osservatorio del paesaggio della Provincia Autonoma di Trento con l'obiettivo di sostenere la salvaguardia del paesaggio alpino, come indicato dalla Convenzione europea del Paesaggio. Lo fa sapere l'Ecomuseo delle acque del gemonese che ha realizzato il progetto per la valorizzazione dei roccoli con la collaborazione del Comune e delle realtà associative. Il premio Andreolli, a cadenza triennale, consiste in una selezione di opere, progetti e iniziative realizzati nel territorio definito dalla Convenzione delle Alpi, che sappiano esprimere obiettivi di elevata qualità paesaggistica e sostenibilità ambientale, quali strumenti di programmazione, iniziative gestionali, interventi di architettura del paesaggio e azioni culturali.