Press > 11.09.2020

Lezione di autonomia del Consiglio

consiglio.provincia.tn.it

L'importanza delle assemblee legislative di tre territori differenti ma con problemi comuni; i passi avanti dal Dreier – Landtag e dal Gect per rendere l'Euregio un efficace strumento per affrontare argomenti cruciali per il Trentino, l'Alto Adige – Suedtirol e il Nord Tirolo come la difesa dell'ambiente, i trasporti, la collaborazione tra le Università. Sono stati questi i temi principali che i vertici del Consiglio hanno affrontato al Master Universitario Euregio in Amministrazione pubblica europea che si tiene nel salone delle Marangonerie del Castello del Buonconsiglio a Trento. Master per i dipendenti delle tre Province dell'Euregio interessati ad aggiornare ed approfondire le conoscenze nel settore giuridico, manageriale e sociopolitico, promosso dalle tre Amministrazioni provinciali con il coinvolgimento delle tre Università dell'Euregio per un numero di trentasei i partecipanti (12 della Provincia autonoma di Trento, 12 della Provincia autonoma di Bolzano e 12 del Land Tirolo). Un master, quindi, per approfondire la conoscenza delle tre realtà e per tessere un filo comune tra le amministrazioni che, è stato ricordato, hanno un ruolo decisivo, oltre che per il buon funzionamento della “macchina” pubblica, anche per la politica.  Il Consiglio stato presente al Master anche con il dirigente del Servizio legislativo che ha illustrato ai partecipanti i fondamenti giuridici della nostra autonomia, i rapporti con lo Stato e, soprattutto, il ruolo centrale dell'assemblea legislativa nella vita e nello sviluppo del Trentino.