Ri-Marginare il paesaggio

unsertirol24.com

E' iniziata in questi giorni la prima parte del Workshop “Ri-Marginare il paesaggio – Nuovi scenari dopo Vaia.”   In una delle zone del territorio provinciale maggiormente colpite dalla tempesta Vaia, ora si pensa alla ricostruzione del paesaggio. E' questo il tema del Workshop organizzato dalla Trentino School of Management con l'Università di Trento e il Comune di Baselga di Pinè

Ce ne parla Bruno Grisenti, che di Baselga di Pinè è vicesindaco e assessore competente – fra l'altro – alla tutela dell'ambiente ed ai progetti di valorizzazione ambientale.

E' un progetto notevole – afferma Grisenti – che vede impegnati 20 studenti provenienti dalle Università di Trento, di Bolzano e di Verona. Il percorso formativo si svolgerà tra aprile e luglio 2020 e si svilupperà per fasi, alternando lectures (L) con docenti esperti a workshop (WS) in modalità di “formazione a distanza”, mentoring con studi professionali, tutorship individuale e di gruppo.

Ai lavori svolti in modalità online seguirà una fase residenziale a Baselga di Pinè, quindi proprio sul territorio.  La finalità per cui abbiamo aderito con notevole impegno ed entusiasmo all'iniziativa infatti è questa: permettere a relatori e tutor, ma soprattutto agli studenti, di trarre considerazioni di valenza generale “lavorando” su di un territorio circoscritto ma fortemente rappresentativo. 

Auguro quindi, a  nome dell'Amministrazione e di tutta la Comunità, un buon lavoro a tutti, organizzatori e partecipanti, nella certezza che dal workshop usciranno conclusioni e proposte di indubbio interesse.