Family Audit: la nuova frontiera del noi
in Pubblicazioni e Libri

Family Audit: la nuova frontiera del noi

Linee guida per la certificazione aziendale

a cura di Luciano Malfer

Quarta di copertina

La conciliazione delle esigenze di vita – nella loro complessa articolazione – e quelle del lavoro – necessariamente legate alle logiche aziendali – è l'opera in cui sono impegnate, giorno per giorno, aziende e famiglie. Non si tratta solo di cercare soluzioni ai problemi contingenti, ma di impostare una nuova socialità che consideri parimenti al centro dell'attenzione le esigenze delle aziende e quelle della famiglia.

Perseguire l'obiettivo di avere imprese efficienti, dove i lavoratori possano sentirsi a casa, è possibile, senza lasciarne pagare il prezzo alle famiglie e, in generale, alla loro vita extra-lavorativa. È su queste esigenze che, per iniziativa della Provincia autonoma di Trento, è nato il progetto Family Audit, con l'obiettivo di agevolare il concorso di imprese e famiglie alla coesione sociale.

Sui temi della conciliazione la Provincia di Trento è all'avanguardia, e fa già scuola con nuove leggi, regolamenti, procedure e una casistica di buone pratiche che ispirano altri territori a seguirne l'esempio. In questo volume è presente ciò che serve per capire il Family Audit: la sua impostazione teorica, con la fenomenologia che lo accompagna, le linee guida, che si sono andate formando e i documenti che ne stanno alla base.

Prezzo: 21,00
Angeli Franco

Gli stessi valori, forza delle imprese e forza delle famiglie

 

Parte prima. LA CONCILIAZIONE TRA VITA PROFESSIONALE E VITA FAMILIARE

1. Il mondo indiviso dei progetti di vita, di Luciano Malfer

1.1. I gerundi che fanno crescere la responsabilità sociale

1.2. Il profitto non è nemico della famiglia

1.3. Vocazione e brevetti: la scommessa del Trentino

 

2. Il lato femminile della conciliazione, di Mariangela Franch

2.1. Un mercato del lavoro asimmetrico

2.2. La ragnatela del welfare

2.3. Come cresce la fedeltà all'azienda

2.4. Quanto rende la conciliazione

2.5. Due buone pratiche

 

3. La qualità sociale e le sue metaformosi, di Riccardo Prandini

3.1. Dalla coscienza del luogo all'autogoverno

3.2. La doppia responsabilità delle aziende

3.3. Alla ricerca degli standard

 

Parte seconda. LE LINEE GUIDA DEL FAMILY AUDIT

1. Linee guida per la conciliazione famiglia e lavoro nelle organizzazioni pubbliche e private

1.1. Il distretto famiglia

1.2. Gli obiettivi e il campo di applicazione dell'Audit

1.3. Gli attori dell'Audit: ruoli e responsabilità

1.4. Il processo

1.5. I campi di azione

1.6. I requisiti per la certificazione

1.7. La gestione dei documenti

1.8. L'utilizzo del marchio Family Audit

 

Parte terza. I DOCUMENTI DELLA SPERIMENTAZIONE NAZIONALE

1. Protocollo Governo-Trentino

2. Cabina di regia

3. Accordo di collaborazione

4. Progetto operativo 8

4.1. Premessa

4.2. Governance della sperimentazione nazionale

4.3. Documentazione del progetto

4.4. Monitoraggio

4.5. Organizzazioni aderenti alla sperimentazione

4.6. Budget

4.7. Piattaforma informatica Family Audit

4.8. Distretto famiglia

4.9. Specifiche per l'implementazione di servizi ICT

4.10. Standard Family Audit

5. Progetto esecutivo

5.1. Premessa

5.2. Modello di governance

5.3. Le organizzazioni coinvolte nella sperimentazione

5.4. Iniziative di promozione della sperimentazione

5.5. Fasi del processo

5.6. Documentazione

5.7. Abbinamento consulente/valutatore - organizzazione

5.8. Budget

Ringraziamenti