Montagne senza vetta7
in Pubblicazioni e Libri

Montagne senza vetta

Il coraggio di sentirsi liberi

Massimo Dorigoni

Questo libro fornisce un quadro generale del perché a volte con serenità bisogna sentirsi liberi: liberi di non essere schiavi degli sponsor, liberi di gettare una corda nel vuoto quando sopra la testa imperversa il maltempo, liberi di tornare a casa dai nostri cari quando mancano solo cento metri alla vetta, liberi di sentirci forti nella nostra umiltà, liberi di dire grazie per ciò che si è raggiunto senza sfidare il destino, liberi di scegliere di vivere. Infine liberi di non mettere a repentaglio la nostra vita e quella di chi ci verrebbe eventualmente a soccorrere nel momento del bisogno.

Il libro, curato da Massimo Dorigoni, è patrocinato e sostenuto dal Tavolo della Montagna di Accademia. Contiene i racconti di alcuni tra i più forti alpinisti trentini e italiani.

Un' opera nata anche con un'obiettivo sociale: quello di raccogliere fondi per dotare i rifugi del Trentino più isolati e difficili da raggiungere di un defibrillatore semiautomatico, strumento che può salvare la vita di tante persone.

[New Book edizioni]