Processi di innovazione territoriale in Trentino
in Pubblicazioni e Libri

Processi di innovazione territoriale in Trentino

Indagine sulle basi materiali e i fattori di prossimità nell'innovazione di alcuni territori

a cura di Giuditta Berloffa Bruno Zanon

Quarta di copertina

Le condizioni di un territorio montano, com'è quello del Trentino, inducono spesso ad assumere un atteggiamento improntato ad un “determinismo geografico”, ritenendo che i caratteri orografici, la distanza dalle aree metropolitane e la bassa densità insediativa comportino in ogni caso un destino di debolezza sociale ed economica. Una attenta lettura della storia e indagini accurate delle condizioni delle Alpi evidenziano, al contrario, come gli “handicap territoriali” siano stati a lungo dei fattori di forza, consentendo il controllo di passaggi strategici; come le “terre alte” siano state per molto tempo i luoghi privilegiati delle coltivazioni e degli insediamenti, essendo ben più sicure dei fondivalle soggetti ad esondazioni; come la varietà delle condizioni territoriali assicurasse la disponibilità di una pluralità di risorse e consentisse l'integrazione di produzioni differenti entro brevi distanze. Attualmente, accanto a molte situazioni di debolezza e deprivazione emergono diverse aree montane caratterizzate da dinamiche vivaci, mentre non sono poche le città che vivono fasi di decrescita a seguito di processi di deindustrializzazione o della dislocazione dei “luoghi centrali” a scala globale.

Per comprendere meglio tali processi è stata sviluppata una indagine su alcune esperienze in territorio trentino nelle quali l'innovazione ha assunto caratteri esemplari e di eccellenza, consentendo di focalizzare i fattori di traino del cambiamento e di avvio di sentieri di sviluppo originali.

Collana: tsm-Trentino School of Management Studi e Ricerche

1. Condizioni geografiche, reti sociali e leadership nelle azioni di sviluppo locale

2. Il territorio di montagna: “area fragile”

3. L'innovazione territoriale

4. Un quadro interpretativo

5. L'indagine: tre casi di innovazione territoriale

6. La Marcialonga di Fiemme e Fassa

7. L'Alto Garda Trentino

8. Arte Sella

9. Analisi dei casi

Conclusioni . Riferimenti bibliografici

APPENDICE - Interviste