SOZIALPARTNERSCHAFT NELL'EUREGIO
in Pubblicazioni e Libri

Sozialpartnerschaft nell’Euregio

Esperienze a confronto. Atti del convegno

a cura di Werner Pramstrahler Silvia Bruno

Quarta di copertina

Questa pubblicazione contiene la versione rivista delle relazioni tenute in occasione del convegno “Sozialpartnerschaft nell'Euregio: esperienze a confronto” al quale hanno partecipato figure chiave e osservatori della Sozialpartnerschaft nelle tre regioni dell'Euregio: Trentino, Alto Adige e Tirolo.

L'obiettivo della pubblicazione degli atti del convegno è in primo luogo quello di approfondire le attuali conoscenze e colmare eventuali lacune sul tema. Nonostante la vicinanza geografica e culturale, lo stato delle conoscenze degli operatori sulle rispettive regioni limitrofe è spesso parziale. Come hanno evidenziato anche svariati interventi e contributi, i rapporti socio-politici tra rappresentanze di lavoratori, datori di lavoro e istituzioni pubbliche variano molto all'interno delle tre regioni dell'Euregio. Il termine Sozialpartnerschaft, ad esempio, viene utilizzato in Tirolo in un contesto completamente diverso da quello altoatesino, e particolare risulta anche il suo utilizzo nella Provincia autonoma di Trento. Nel complesso emerge che le peculiarità della Sozialpartnerschaft austriaca e la sua recente evoluzione riscontrano grande interesse a sud del Brennero. Mentre in Italia si auspica a volte un riferimento al “modello esistente in Germania”, ad esempio per quanto concerne la codeterminazione e le politiche attive del mercato del lavoro, risulta invece conveniente lanciare anche uno sguardo verso il Tirolo e l'Austria, nonostante le differenze istituzionali esistenti. Viceversa, a livello intermedio la varietà di Sozialpartnerschaften risulta interessante anche per i lettori austriaci, ma non solo: anche se l'Alto Adige e il Trentino formano un'unica regione, si può sicuramente affermare che, pur basandosi sullo stesso quadro istituzionale, il coinvolgimento delle parti sociali, lo stile politico e la configurazione istituzionale hanno seguito evoluzioni differenti. Per quanto riguarda la gestione e le misure delle politiche sociali e del lavoro, alla Provincia autonoma di Trento viene riconosciuto a livello nazionale una posizione di preminenza. Similmente, anche la Sozialpartnerschaft tirolese segue delle regole proprie che la distinguono dallo sviluppo a livello federale.

Collana: Materiali di Lavoro|tsm

Introduzione

Silvia Bruno
Werner Pramstrahler

 

Euregio GECT: funzionamento e valore per i territori
Valentina Piffer

Il partenariato sociale in Trentino: un modello di politica
Antonella Chiusole 

Sozialpartnerschaft: concertazione sociale per la crescita dei territori
Franco Ianeselli 

La Sozialpartnerschaft in Austria: una storia di successo con prospettiva – versione breve
Ernst Tüchler

La Sozialpartnerschaft tirolese come fattore competitivo. Una buona prassi locale
Hartwig Röck

Tra due fuochi? La concertazione altoatesina tra “nord” e “sud”
Werner Pramstrahler

Meccanismi di Sozialpartnerschaft nei processi decisionali pubblici in Trentino
Mario Vittorio Giovannacci

Autonomia e parti sociali per creare uno spazio comune
Gianfranco Cerea

La formazione delle parti sociali per un ruolo attivo nei processi decisionali. Quali realtà significative e quali prospettive future?
Riccardo Maraga

 

Appendice

Sozialpartnerschaft
Werner Pramstrahler

Camera del lavoro
Werner Pramstrahler

 

Autori