Iscrizioni chiuse
Attività > Relazioni e politiche di lavoro

Festival della famiglia 2023 | Natalità, famiglie e lavoro tra presente e futuro

Nel nostro Paese l'inverno demografico non sembra dare segni di attenuazione: il 2022 fa segnare il punto di minimo nella curva dei nuovi nati che per la prima volta si attesta sotto soglia quattrocentomila. Quali i riflessi futuri sulla società e sul mercato del lavoro? Come invertire la tendenza della natalità e avvicinare i giovani alle responsabilità di una nuova famiglia? Come favorire la permanenza delle donne nel mondo del lavoro quando arrivano i figli? Le leve su cui agire fanno riferimento all'innovazione dei modelli sociali e culturali e del lavoro: strumenti di innovazione organizzativa nelle aziende, ma anche sostegno economico alle giovani famiglie con figli, sviluppo e rafforzamento dei servizi socioeducativi e assistenziali, nuovi approcci al lavoro.

Articolazione e contenuti

14.30 -15.00 Accoglienza e accreditamento partecipanti

15.00-15.15 Apertura dei lavori

Stefania Terlizzi, Dirigente Generale Agenzia del lavoro, Provincia autonoma di Trento
Laura Pedron, Dirigente Generale Dipartimento sviluppo economico, ricerca e lavoro, Provincia Autonoma di Trento 

15.15-16.45 Interventi

Modera
Marilena Guerra, Giornalista e direttrice G.E.T. S.r.l.

Alessandra Minello, Ricercatrice Dipartimento di Scienze Statistiche, Università di Padova
Daniela Piazzalunga, Ricercatrice presso il Dipartimento di Economia, Università di Trento
Isabella Speziali, Direttrice Ufficio dati e funzioni di sistema delle politiche del mercato del lavoro, Agenzia del lavoro, Provincia autonoma di Trento
Laura Calafà, Professoressa Ordinaria Dipartimento di Scienze giuridiche, Università di Verona
Riccardo Salomone, Presidente di Agenzia del lavoro Provincia autonoma di Trento

16.45-17.00 Conclusioni
Assessore alle politiche del lavoro, Provincia autonoma di Trento

Segue momento conviviale