Prevenzione della Corruzione

Modello di organizzazione, gestione e controllo integrato ai sensi della L.190/2012

    

 

Responsabile Prevenzione della Corruzione e Trasparenza

Michela Girelli

 

Relazione redatta dall'Organo responsabile dell'attuazione del Piano di Prevenzione della Corruzione

Segnalazione illeciti

Il D.Lgs. 10 marzo 2023 n. 24, in vigore dal 15 luglio 2023, riguardante “la protezione delle persone che segnalano violazioni del diritto dell'Unione e recante disposizioni riguardanti la protezione delle persone che segnalano violazioni delle disposizioni normative nazionali” ha sostituito le disposizioni in materia previste dalla L. n. 179/2017 per il settore pubblico e dal D.Lgs. n. 231/2001 per il privato e costituisce la normativa di attuazione della Direttiva Europea in.1937/2019 in materia di whistleblowing.

La norma prevede l'obbligo di predisporre i canali di segnalazione interna a disposizione dei soggetti di cui all'art.3 del D.lgs. 24/2023 (ad esempio dipendenti, tirocinanti, ex dipendenti, ecc..)  al fine di segnalare violazioni di disposizioni nazionali o dell'U.E. che ledono l'interesse pubblico o l'integrità dell'amministrazione pubblica o dell'ente privato.

Sintesi informativa D.Lgs. 24_2023

Misure di sostegno ai segnalanti: prima di procedere con la segnalazione puoi chiedere supporto agli enti del terzo settore iscritti nell'elenco pubblicato sul sito di ANAC al link https://www.anticorruzione.it/-/whistleblowing .

Tsm ha predisposto i seguenti canali:

  • Cassetta per le segnalazioni c/o l'ingresso alla struttura
  • Comunicazione orale al RPCT
  • Piattaforma WhistleblowingPA*

*La piattaforma è gestita da Whistleblowing Solutions Impresa Sociale srl, partner tecnologico selezionato da Transparency International e dall'Associazione Hermes, promotore del progetto Whistleblowing PA e garantisce il rispetto della normativa vigente che disciplina la tutela del whistleblower nei termini definiti dal D.lgs. 24/2023.

Prima di procedere con la segnalazione, si invita a consultare l'Informativa Privacy.

Nel caso in cui la segnalazione riguardi comportamenti o irregolarità poste in essere dal RPCT, la stessa andrà effettuata esclusivamente ad ANAC tramite la piattaforma disponibile sul sito istituzionale della stessa.

Atti di accertamento delle violazioni

Assenza di violazioni