Attività > Certificazione Territoriale Familiare

Festival della famiglia 2022 | Programmazione e valutazione d’impatto delle policies pubbliche nella prospettiva di un rinnovato protagonismo sociale ed economico delle famiglie

In occasione del Festival della famiglia 2022 Coesione sociale, welfare territoriale e qualità della vita, Tsm-Trentino School of Management organizza, come nelle precedenti edizioni, il seminario inaugurale che quest'anno si propone di affrontare il tema delle politiche familiari negli aspetti legati alla programmazione intersettoriale e multi-livello, con un particolare interesse verso la necessaria adozione di parametri valutativi condivisi in un'ottica di family mainstreaming.
Come già affermato nel 2021, in occasione della quarta Conferenza nazionale sulla famiglia, è opportuno rafforzare ulteriormente l'idea delle politiche familiari come politiche strutturalmente integrate. La famiglia deve essere considerata una comunità di persone connesse e inserite nella dimensione sociale.
Occorre quindi lavorare sul riconoscimento e sul sostegno del ruolo sociale della famiglia per progettare interventi che rafforzino le politiche familiari come politiche di connettività, tra settori istituzionali, reti pubbliche e private e comunità. 
Il seminario trae spunto da alcuni interventi presenti nel libro “Politiche familiari, coesione sociale e benessere” a cura di Luciano Malfer e Michele Dorigatti, in particolare per quanto riguarda l'approccio culturale collegato ad un nuovo umanesimo per la famiglia e ai nuovi strumenti di valutazione di impatto familiare delle policies pubbliche

Articolazione e contenuti

Saluti istituzionali

Delio Picciani, Amministratore delegato Tsm-Trentino School of Management
Luca Comper, Dirigente generale Dipartimento organizzazione, personale e affari generali, Provincia autonoma di Trento
Paola Pisoni, Presidente, Forum delle Associazioni familiari del Trentino

Relazioni

Famiglia, bene comune
Pierpaolo Donati, Professore Alma Mater (PAM) di Sociologia dei processi culturali, Università degli Studi di Bologna 

L'approccio family mainstreaming nelle politiche pubbliche: la sfida della connettività e dell'intersettorialità nella programmazione e attuazione degli interventi
Giorgio Centurelli, Direttore Generale presso l'Unità di Missione PNRR del Ministero dell'Ambiente e Sovranità Energetica

FamILens® (Family Impact Lens): assumere la lente dell'impatto familiare per sostenere la generatività della famiglia e avviare una stagione di primavera demografica
Elisabetta Carrà, Professoressa ordinaria di Sociologia della famiglia e dei servizi alla persona, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e coordinatrice del Family Impact Team, Centro di Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia

Un'applicazione pratica del Family Impact Lens in Regione Lombardia
Clara Sabatini, Dirigente Unità Organizzativa Famiglia, Pari opportunità e Programmazione territoriale, Regione Lombardia

Coordinamento dei lavori

Michele Dorigatti, Direttore Fondazione don Lorenzo Guetti

Conclusioni

Luciano Malfer, Dirigente generale Agenzia per la coesione sociale, Provincia autonoma di Trento

Destinatari

Istituzioni, operatori qualificati, organizzazioni pubbliche e private.