Accademia della Montagna. 10 anni in cammino verso la vetta

Le interviste sono state curate da Novella Benedetti

L'anno 2010 ha registrato la nascita di Accademia della Montagna del Trentino. Una data importante per una Provincia alpina come quella di Trento che, ogni giorno, si trova a fare i conti con un territorio di montagna complesso e variegato da cui riceve una forte impronta identitaria.

Nell'ambito della struttura organizzativa Accademia ha assunto, inizialmente, la forma giuridica della “Fondazione” quale Ente strumentale della Provincia autonoma di Trento.

Lo spirito che negli anni ha animato e accompagnato il percorso di Accademia era ispirato da un grande entusiasmo per le potenzialità che si intravvedevano nella nuova struttura. Con questo atto costitutivo la Provincia autonoma di Trento poneva la montagna al centro dei suoi obiettivi strategici dando una veste istituzionale ad un'attività che, precedentemente, era stata declinata in chiave volontaristica ed associativa.

Accademia, con il suo Comitato scientifico all'inizio, ha avviato progetti di breve, medio e lungo termine finalizzati a riposizionale la montagna al centro dell'attenzione degli amministratori, dei decisori politici, dei fruitori a qualunque titolo. Tali fruitori della montagna trentina devono essere inclusi tutti coloro che per lavoro, turismo, sport, impegno culturale e sociale, hanno rapporti privilegiati con il territorio.

Si è curato questa pubblicazione per i 10 anni di Accademia proprio per valorizzare questo patrimonio che ha coinvolto molte professionalità, ha generato uno sviluppo umano integrale e ha anche creato relazioni, amicizie e progetti comuni.

  

…”Ognuno di noi, in cordata con altri, può raggiungere la vetta concedendosi anche un sorriso”….