News/Approfondimenti > News 02 maggio 2022

La cultura per crescere

Numerose ricerche ed evidenze scientifiche dimostrano come la partecipazione ad attività culturali possa contribuire ad aumentare il benessere e, in alcuni casi, a migliorare lo stato di salute psico-fisica delle persone durante tutto l'arco della vita. In alcuni periodi specifici, che possono essere definiti “finestre di opportunità”, l'esposizione o la partecipazione a determinate pratiche culturali può contribuire positivamente allo sviluppo cerebrale e alla dimensione sociale dell'individuo, provocando effetti anche nel lungo periodo. Leggere o essere esposti alla lettura, ascoltare e fare musica, visitare un museo, praticare attività creative sono alcuni esempi di attività che, se attuate precocemente e con continuità, possono influenzare lo sviluppo e la crescita. Da queste premesse è nata l'idea di un seminario in webinar, rivolto in maniera specifica a tutti i professionisti e agli operatori dei musei trentini, ma aperto anche a tutti gli altri attori culturali, sociali, educativi e sanitari che lavorano con bambini e bambine, famiglie e adolescenti.

Il seminario ha l'obiettivo di comprendere meglio il legame tra benessere, cultura e sviluppo bio-psico-sociale indagando prospettive diverse e proponendo una riflessione rispetto al ruolo dei musei e degli altri soggetti culturali all'interno della “comunità educante” che può accompagnare bambini e bambine, adolescenti e genitori nel percorso di buona crescita.

Il seminario, in programma il prossimo 12 maggio, mira a condividere strumenti teorici, buone pratiche ed evidenze scientifiche sul benessere generato dalla fruizione e dalla partecipazione culturale, con particolare attenzione alle progettualità – in ambito museale, ma non solo - che pongono al centro bambini, bambine e adolescenti e la costruzione di proposte a supporto della genitorialità.

Informazioni e modalità di iscrizione:
https://www.tsm.tn.it/attivita/la-cultura-per-crescere-il-rapporto-tra-benessere-e-cultura