Attività > Cultura

Cultura per crescere

Nel corso del 2023 proseguirà il percorso, avviato a partire dal 2020, dedicato al rafforzamento delle competenze dei professionisti museali del territorio rispetto al tema della relazione tra partecipazione culturale e benessere degli adolescenti.

Il progetto metterà al centro la forza narrativa delle opere, intese come porta di accesso a una storia da raccontare (quella del bene culturale), ma anche da generare (quella dei/delle ragazze).

Verrà proseguito il percorso di accompagnamento, che è stato progettato a partire dal confronto con i professionisti museali coinvolti nel percorso, identificando alcuni punti cardine che guideranno il progetto nel corso del 2023:

  • Necessità di uno spazio stabile, occasione di incontro e dialogo
  • Sperimentazione e coinvolgimento diretto dei/delle adolescenti
  • Dialogo e coinvolgimento del territorio e del terzo settore

 A partire da queste esigenze sono state elaborate tre proposte formative, indipendenti ma connesse e complementari, che corrispondono anche a diversi livelli di engagement da parte dei partecipanti:

Comunità professionale

Spazio aperteo di confronto e scambio tra i professionisti museali, anche attraverso incontri con operatori e organizzazioni culturali e del settore sociale. 
Obiettivo: il percorso vuole rispondere alla richiesta dei professionisti museali di continuare ad avere occasioni di confronto, messa in circuitazione di competenze, risorse ed esperienze, nell'ottica anche di un rafforzamento del sistema a livello territoriale e non “solo” di singola organizzazione.
Modalità e tempistiche: online e in presenza, da marzo a novembre 2023.

Conosciamoci:Call to Action

Progettazione e realizzazione di una Call to Action rivolta ai ragazzi e alle ragazze del territorio nella fascia 16 - 24 anni, in collaborazione con i referenti dei centri Giovani e gli RTO dei Piani Giovani di Zona. 
Obiettivo: raccogliere indicazioni e informazioni dai giovani su alcune tematiche rilevanti, che saranno poi analizzate nell'ambito di un incontro di co-progettazione direttamente con i ragazzi e le ragazze in ottobre. 
Modalità e tempistiche: online, giugno e luglio 2023. La Call to Action sarà lanciata a settembre.

Con i tuoi occhi, con i tuoi sensi: l'esperienza

Momento di co-design con musei, Piani giovani e ragazzi e ragazze.
Obiettivo: Favorire l'esperienza al museo da parte dei ragazzi/e del territorio, indipendentemente dalle proposte in ambito scolastico, raccoglierne feedback e valutazioni, e valutare la possibilità di aprire i propri spazi a iniziative co-progettate.
Modalità e tempistiche: in presenza, 20 ottobre 2023.

Destinatari

Il percorso è destinato ai professionisti museali del terrritorio trentino.

Modalità di iscrizione

Ogni partecipante si può iscrivere alla singola attività, in base alle proprie necessità e interesse. La partecipazione alla Comunità professionale è propedeutica all'iscrizione alla seconda e alla terza parte del percorso.